A Mind the Gap ed Engy la Coppa Minialtura e la Meteordautunno

Con la disputa della Coppa Minialtura e della Meteordautunno è andato in scena sabato 28 e domenica 29 ottobre a Chioggia l’ultimo atto della stagione sportiva organizzata dal Circolo Nautico Chioggia. La regata, prevista inizialmente a fine settembre e slittata a fine ottobre per la concomitanza con mondiale di motonautica, è stata anche l’epilogo stagionale per i campionati Zonali di Meteor e Miniatura, che dopo una stagione tiratissima si giocano in questa regata le ultime chanches per la conquista dei rispettivi titoli zonali.

Come da programma sei è stato il computo totale delle prove portate a termine dal comitato di regata presieduto da Davide Dalla Rosa e composto da Michele Paon, Max Cervelli, Giovanni Borsa e Corrado Scrascia. Tre regate nella giornata di sabato e altrettante domenica disputate con una fresca brezza da SSO attorno ai 10/11 nodi il sabato e con raffiche anche di 18 la domenica.

Tra i minialtura da registrare la vittoria di Mind the Gap, il fat 26 di Nicolò Cavallarin ed Edoardo Marangoni che si aggiudica quattro prime posizioni lasciando gloria anche all’Ufo 22 Oca Gialla prima e al Platu 25 di Nicolò Scarpa Boomerang poi, rispettivamente secondi e terzi in classifica generale.

Entusiasmante la sfida nella classe Meteor dove in tre si giocavano il titolo di Campione Zonale. Alla fine a vincere sarà Engy di Stefano Pistore con Massimo Tiengo e Silvio Sambo davanti ad Asiatico di Corrado Perini e Daniela Berto ed Anemos di Gosmin Gabriele.

Clicca qui per visualizzare la classifica della Coppa Minialtura
Clicca qui per visualizzare la classifica della Meteordutunno

Lascia un commento