Elan approda in Barcolana con il GT5

Il cantiere sloveno ELAN torna in Barcolana. Lo ha annunciato il presidente della Società Velica di Barcola e Grignano, Mitja Gialuz, dopo un incontro con il nuovo direttore della Marine Division di ELAN, l’americano John Peterson, e con Luigi Coretti di Adriaship, distributore italiano del prestigioso marchio nautico.

Elan, che già in passato aveva realizzato attività promozionali in Barcolana, sarà uno dei cantieri presenti all’evento con l’obiettivo di presentare al pubblico l’ultimo scafo nato dal cantiere sloveno. Si tratta del GT5, il 43 piedi Gran Turismo capostipite della linea di imbarcazioni ELAN dedicata alla crociera, che sarà ormeggiato nel Villaggio Barcolana e visitabile dal pubblico.

Elan svolgerà anche una serie di attività durante Barcolana dedicate ai potenziali clienti e anche a quanti possiedono già uno scafo Elan e partecipano alla regata. “La Barcolana – ha dichiarato Luigi Coretti di Adriaship – è senza dubbio la regata con il maggior numero di Elan in mare contemporaneamente, ed è per noi l’occasione, oltre che per presentare i nuovi modelli, di dialogare con i nostri armatori e incontrarli in un momento di grande festa”.

“Siamo particolarmente contenti – ha dichiarato Mitja Gialuz – di accogliere Elan in Barcolana: in questa edizione saremo molto concentrati sull’aspetto cantieristico e sull’attuale e positiva evoluzione del mercato nautico”.

Elan e Adriaship incontreranno gli armatori e il pubblico nel proprio stand al Villaggio Barcolana e presenteranno il GT5 in una serie di incontri. Ma la partnership con Elan va oltre alla vela: in palio tra i premi della regata, cinque fantastici paia di sci limited edition, brandizzati Barcolana.

Lascia un commento