Campionati Nazionali Giovanili in doppio, il primo giorno di regate

Prima giornata dei Campionati Nazionali Giovanili classi in doppio, organizzati dal 7 al 10 settembre a Dervio, sul lago di Como dalla Federazione Italiana Vela ed ospitati da Multilario – Associazione di Circoli Velici Lariani.

Dopo essere usciti in acqua per partire come da programma alle 13, la termica da sud del lago, la “Breva”, si è fatta attendere per iniziare a soffiare debolmente attorno alle 14,30. I primi a partire sono stati i 420 con il campo posizionato più a nord, a seguire il campo posizionato davanti a Dervio con 29er e Hobie Cat e per ultimo il campo a sud con RS Feva, L’Equipe e 555 FIV. Prove abbastanza tecniche con venti all’inizio deboli e poi attorno ai 6/8 nodi per poi calare nell’ultima prova.

Domani, venerdì 8 settembre, alle 9,30 presso la Palestra Comunale Alfio Bettega a Dervio, avrà luogo la conferenza “Informazione e Prevenzione del Doping” a cura del CONI. Interverranno il dott. Antonio Spataro – Direttore Sanitario dell’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI, il dott. Mauro Favro – Presidente della Commissione antidoping della Federazione Vela, e Alessandra Sensini, Campionessa Olimpica e Direttore Tecnico Giovanile FIV. A seguire, i velisti andranno in acqua per la seconda giornata di regate con partenza in programma alle 13. Alle 20 il Comitato Organizzatore Multilario accoglierà la Federazione Italiana Vela e le Autorità locali al Galà dei Campionati, un’elegante cena ad inviti.

I Campionati assegneranno i titoli di Campione Nazionale ‘Open’ per le classi 420, il catamarano Hobie Cat 16 Spi, l’acrobatico doppio 29er, L’Equipe ed RS Feva; quello diCampione Nazionale classe 555 FIV, e del catamarano Hobie Dragoon; verrà inoltre assegnata la Coppa del Presidente FIV riservata agli equipaggi Under 12 delle classi L’Equipe e RS Feva.

 

Lascia un commento