European Match Race Tour 2017: A Ravenna un altro appuntamento di vela internazionale

E’ in arrivo un altro appuntamento di vela internazionale al Circolo Velico Ravennate, che si prepara ad ospitare, tra l’8 e il 10 settembre, il gran finale del circuito European Match Race Tour 2017.

Il tour, articolato su sette tappe disputate tra Croazia, Danimarca, Montenegro, Austria, Monaco, Polonia e Germania, ha già visto quattro skipper qualificarsi per l’appuntamento finale: tra loro, il Francese Simon Bertheau, il Polacco Party Zbroja, lo Sloveno Dejan Presen e l’Austriaco Christian Binder. Tra gli altri partecipanti, si prevede la presenza di un team interamente formato da atleti del Circolo Velico Ravennate, ai quali sarà consentito l’accesso alla manifestazione grazie ad una delle wild card che saranno messe in gioco.

Le regate organizzate dal sodalizio di Via Molo Dalmazia saranno, anche in questo caso, disputate all’interno delle dighe del porto, location unica che consentirà di seguirne facilmente lo sviluppo anche da terra.

I team si sfideranno a bordo di imbarcazioni Tom 28, tra le quali le due neo-varate che hanno portato ad otto il totale della flotta del Circolo Velico Ravennate, armate con giochi di vele completamente nuovi.

Prima dell’appuntamento di Match Race, gli atleti del Circolo Velico Ravennate saranno impegnati in un appuntamento di Team Race in cui Jacopo Pasini sarà capitano della squadra portacolori del sodalizio ravennate, con Michele Mazzotti al timone, e in una trasferta a Saint Tropez, per partecipare ad un evento della stagione promossa dalla Lega Italiana Vela.

Lascia un commento