Inaugurato a Loano il Centro Federale di Alta Specializzazione per la Vela

Inaugurato oggi a Loano il Centro Federale di Alta Specializzazione per la Vela, un’area sportiva permanente in cui saranno ospitati raduni collegiali, seminari e corsi per gli atleti e per il personale tecnico della FIV, regate nazionali e internazionali ed eventi finalizzati a promuovere la vela. La Federazione Italiana Vela conferma la scelta di Loano come sede per il centro di preparazione nazionale, dopo un periodo di sperimentazione attuato in occasione della preparazione degli atleti delle classi olimpiche in vista delle Olimpiadi di Rio 2016.
Grazie al nuovo protocollo d’intesa tra il Comune di Loano, la Federazione Italiana Vela e la Marina di Loano si consolida lo spazio dedicato alla vela nel porto di Loano, con il supporto del Circolo Nautico Loano. Il centro federale avrà sede nella sala polifunzionale al piano banchina, a ridosso del piazzale dei pescatori. Nella struttura sono stati allestiti gli uffici, le sale didattiche multimediali, la palestra e le aree per la presentazioni degli eventi.

L’ampio piazzale posto di fronte alla sala sarà utilizzato per il ricovero di veicoli, carrelli e imbarcazioni. La Marina di Loano collabora all’iniziativa garantendo il supporto per gli aspetti logistici portuali che si rendono indispensabili per il completamento dei servizi necessari al Centro Federale. Il clima favorevole alle attività in mare consente di programmare durante tutto l’arco dell’anno gli allenamenti degli atleti, che inizieranno già a fine agosto con il raduno zonale Optimist e Laser 4.7.

Lascia un commento