Europeo A Kiel: I 49er entrano in Gold Fleet, volano i Nacra 17

Vento leggero oggi a Kiel, in Germania, così leggero da far persino temere di non riuscire a regatare, ma una leggera brezza sui 6 nodi è entrata sul campo ed ha permesso di disputare tre prove per i Nacra17 e i 49erFX e due per i 49er.
Volano, realmente con i nuovi foil, Ruggero Tita (Sez. Vela Guardia di Finanza) e Caterina Banti (CC Aniene) che sono secondi dietro ai britannici Gimson/Burnet ed hanno superato Echavarri/Pacheco che conducevano ieri. Una bella giornata per Tita/Banti con 4,2,4 come parziali. E’ un po’ più in salita la strada di Vittorio Bissaro (GS Fiamme Azzurre) con Maelle Frascari (CC Aniene) che si allenano insieme da appena tre settimane, 12,13,11 i loro parziali di oggi, che li portano in undicesima posizione, a solo un punto dal decimo.
Bene i due equipaggi italiani del 49er: accedono entrambi alla Gold Fleet. Jacopo Plazzi (CC Aniene) con Andrea Tesei (YC Adriaco) risalgono velocemente la classifica grazie ai due secondi posti di oggi e sono settimi; poco più indietro, all’undicesima posizione, troviamo Uberto Crivelli Visconti (CC Aniene) con Gianmarco Togni (CS Marina Militare), che iniziano scivolando su un quattordocisemo posto – che scartano – e poi recuperano con un bel quarto.
Non riescono ad entrare in Gold Fleet le ragazze italiane del 49erFX: il taglio è per le prime 24 e Carlotta Omari (Sirena CNT) con Matilda Distefano (ASD Triestina Vela) sono 33esime, anche se oggi possono dirsi soddisfatte di un secondo posto (7,2,12 i parziali di giornata). Francesca Bergamo (YC Adriaco) con Jana Germani (Sirena CNT) sono 38esime a pari punti con le 37esime, oggi partono bene con un sesto posto, ma poi inciampano in due diciassettesimi.
Domani iniziano le fasi finali per i 49er e 49erFX, mentre continua la serie per i Nacra17. Alle 11 è prevista la prima partenza e da domani si va in diretta su YouTube (youtube.com/49ersailing) o sulle pagine Facebook delle rispettive classi.

Lascia un commento