Prime prove a Malcesine per il Mondiale Moth

Vento ancora poco collaborativo a Malcesine dove si sta svolgendo il mondiale Moth International.

Il vento da nord ha permesso di mattina presto lo svolgimento di appena due prove per ognuna delle 4 batterie del programma e poi ha latitato per il resto del giorno costringendo il comitato di regata a rinviare tutto a domattina, colpo di cannone per la prima serie alle 8 e 30.

Il video con gli highlights della giornata

La provvisorissima classifica generale vede al comando comunque due dei grandi favoriti l’inglese campione olimpico Laser 2008 Paul Goodison e l’australiano campione olimpico Laser 2012 (nonchè tattico del defender Oracle nell’ultima coppa America) Tom Slingsby, entrambi con due primi posti.

Non lontano (quinto) il vincitore della coppa America, il neozelandese Peter Burling con un secondo e un terzo posto.

Lascia un commento