LegaVela, al via a Trieste la seconda tappa nazionale

La Società Velica di Barcola e Grignano e lo Yacht Club Portopiccolo sono pronti ad accogliere la seconda tappa di selezione della stagione 2017 della Lega Italiana Vela.

L’evento si è aperto oggi con l’arrivo a Sistiana degli equipaggi dei 16 circoli che, da domani, saranno impegnati nelle 32 regate in programma a bordo dei nuovissimi J70 della Legavela Servizi, con l’obiettivo comune di conquistare l’accesso alla finale nazionale in programma a Crotone.

Dopo il benvenuto rivolto ai partecipanti da parte dell’organizzazione, la Lega Italiana Vela si è subito messa al lavoro con il Team Meeting dove il Vicepresidente Esecutivo, Alessandro Maria Rinaldi, e il Race Officer Giuseppe d’Amico hanno illustrato agli equipaggi modalità e regole di questa competizione, che ruota attorno ad un moderno format di veloci regate a bastone su un percorso di poche centinaia di metri.

“Oggi è stata una giornata dedicata soprattutto alla prova barche – ha dichiarato il Vicepresidente LIV Alessandro Maria Rinaldi, nonché Presidente della Legavela Servizi – che ha visto gli equipaggi allenarsi in vista delle regate di domani. Si tratta infatti di una tipologia di regata assolutamente nuova per alcuni Club neo-affiliati, in cui la flotta di J70 della Legavela Servizi diviene protagonista. Particolare cura è stata inoltre prestata al Team Meeting, proprio per poter mettere i nuovi Club affiliati nelle migliori condizioni per partecipare alla loro prima selezione della LIV.”

Cerimonia di apertura ufficiale invece in serata, con la consegna agli equipaggi delle bandiere di regata che riportano i guidoni dei Circoli di appartenenza e che ogni team dovrà collocare a poppa durante i veloci cambi di imbarcazione tra una regata e la successiva.

Primo segnale di avviso previsto per domani alle 11.30, con tre giorni a disposizione per completare il fitto programma di 32 regate e decidere i Circoli partecipanti alla finale nazionale di Crotone dal 26 al 29 ottobre.


GLI EQUIPAGGI:
Sono in tutto 16 i circoli che partecipano:

AERONAUTICA MILITARE: Giancarlo Simeoli (Capitano), Niccolò Bertola (Timoniere), Marco Balbi, Giovanni Bennetta, Francesca Komatar
ALI6 CLUB VELA: Fabio Nocera (Capitanoe e timoniere), Massimo Iovine, Riccardo Leoni, Andrea Lavorano
CIRCOLO DELLA VELA BARI: Simone Ferrarese (Capitano e timoniere), Nikolaos Mascoli, Gregorio Lioce, Valerio Galati
CIRCOLO DELLA VELA BRINDISI: Khomchyk Taras (Capitano e Timoniere), Angelo La Barbera, Pietro Vacca, Ferdinando Castriota Scanderberg
CIRCOLO NAUTICO E DELLA VELA ARGENTARIO: Ettore Botticini (Capitano e timoniere), Filippo Ambrogetti, Lorenzo Gennari, Simone Busonero
CIRCOLO NAUTICO SAMBENEDETTESE: Andrea Novelli (Capitano), Matteo Pincherle (Timoniere), Lorenzo Caucci, Massimiliano Salvi
CIRCOLO VELA BELLANO: Alessandro Caselli (Capitano), Angelo Bonatti (Timoniere), Matteo Raveglia, Antonio Tamburin
CLUB NAUTICO RIMINI: Tommaso Valentini (Capitano e timoniere), Federico Fregni, Attilio Sammarini, Aurora Magni
DIPORTO NAUTICO SISTIANA: Alberto Leghissa (Capitano), Andrea Bussani, Luca Farosich, Stefano Novello, Fulvio Manuelli (Riserva)
FRAGLIA VELA MALCESINE: Samuel Naldi (Capitano), Riccardo Vincenzi (Timoniere), Matteo Barison, Michele Cecchin
FRAGLIA VELA RIVA: Fabio Zeni (Capitano), Lorenzo Franceschini, Federico Benini Floriani, Vittorio Gallinaro, Alessio Spallino
REALE CIRCOLO CANOTTIERI TEVERE REMO: Roger Olivieri, Andrea Perrone, Luigi Ravioli, Iacopo Izzo
REALE YACHT CLUB CANOTTIERI SAVOIA: Pasquale Orofino (Capitano e timoniere), Alberto Grippo, Marco Sconto, Luca Grosso
SOCIETÀ CANOTTIERI GARDA SALO’: Diego Franchini (Capitano), Pietro Corbucci (Timoniere), Mauro Spagnoli, Filippo Amonti
SOECITÀ VELICA DI BARCOLA E GRIGNANO: Dean Bassi (Capitano), Francesca Russo Cirillo (Timoniere), Maria Vittoria Marchesini, Mauro Parladori, Pietro Perelli
YACHT CLUB ADRIACO: Furio Benussi (Capitano e Timoniere), Matteo Stroppolo, Marco Bailo, Giulia Ascione, Andrea Micalli (Riserva)

Lascia un commento