Un’estate di divertimento nei Marina della Rete FVG Marinas Network

Un’estate piena, all’insegna del relax e dello sport attende i clienti della Rete FVG Marinas Network e quanti decideranno di trascorrere una vacanza nei Marina del Friuli Venezia Giulia, grazie alle rinomate spiagge Bandiera Blu F.E.E. dove trascorrere piacevoli momenti, alla suggestiva costa, alle lagune navigabili e alla possibilità di praticare corsi di vela e altre attività.

I Marina della Rete, 19 porti turistici nella regione Friuli Venezia Giulia, con circa 7000 posti barca dai 6 ai 100 metri di lunghezza, sono il punto di partenza migliore per una vacanza attiva o una sosta rigenerante.

All’interno dei Marina molti servizi sono pensati per i più piccoli, tra questi numerose Scuole Vela e per i più grandi, possibilità di noleggiare imbarcazioni, gommoni o Sup, losport dell’estate, per scoprire nuovi itinerari.

Per chi si trova nella zona di Grado, vicino ai Marina Darsena San Marco, Marina Primero, Porto San Vito le attività legate alla nautica non mancano.

Nelle immediate vicinanze operano due scuole vela federali: quella della Lega Navale Italiana e quella della Società Canottieri Ausonia.

Presso la Tenuta Primero, attrezzatissimo camping adiacente il Marina, al Beach Sport Club possibilità di corsi di kite surf, wind surf e wake board, noleggio pedalò e Sup.

Nell’incantevole Marano Lagunare, il cui centro storico di antica origine veneziana merita sicuramente una visita, a fianco del Marina Portomaran opera il Club Nautico Portomaran che organizza corsi di vela perbambini e adulti. Per chi invece non resiste al fascino della laguna, c’è la possibilità di noleggiare un’imbarcazione senza patente e partire alla scoperta di casoni e una varietà di flora e fauna unica.

Ad Aprilia Marittima, Dry Marina Aprilia Marittima 2000 e Marina Punta Gabbiani si appoggiano al Circolo Velico Aprilia Marittima per i corsi di vela per adulti e bambini su imbarcazioni tipo Optimist, 420 e Lightnig, con partenza da Piazzetta Imbarcadero, direzione mare o laguna trainati dai gommoni. Presso il Marina Resort Punta Gabbiani inoltre, diverse piscine e aree gioco per bambini, con animazione estiva.

A Lignano, all’interno del Marina Punta Faro si trova la segreteria dello storico Yacht Club Lignano che organizza corsi di vela d’altura su cabinati e ha anche una base a mare in spiaggia, dove adulti e bambini possono imparare a condurre una deriva Optimist, Laser, 420 o catamarano in sicurezza e divertimento. Tutto l’anno è attiva anche l’associazione Tiliaventum, che organizza corsi di vela per tutti, uscite e corsi regata su cabinati, oltre a corsi e uscite con Kitesurf e Windsurf.

La Scuola vela Tito Nordio, che si trova all’interno del Marina Hannibal di Monfalcone, con i suoi cinquantun anni di attività è stata la prima scuola vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela, organizzata con il sistema del “college inglese” in cui allievi ed istruttori condividono spazi e attività.

Per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni corsi su base settimanale da sabato a sabato, con alloggio nei bungalow del marina e possibilità di provare diverse imbarcazioni: dall’Optimist (introdotto in Italia proprio da questa scuola), al Laser, Laser 2, Laser Vago, L’Equipe e anche il J24 per provare le prime sensazioni da cabinato.

I corsi altura per adulti, su cabinato cruiser di trenta piedi, consentiranno di navigare tra le splendide isole della costa istriana, per apprendere in sicurezza tutti i segreti dell’arte marinaresca.

Lungo la costa presso la Baia di Sistiana, si trova Portopiccolo, incantevole marina che ospita al suo interno lo Yacht Club Portopiccolo, dove è possibile praticare diverse attività. Si va dai corsi di vela su imbarcazioni Bug, Laser Bahia, Ego e Optimist per i più piccoli, a corsi di diving in collaborazione con una scuola locale, corsi di windsurf e kitesurf e possibilità di noleggiare Sup per uscite alla scoperta della costa.

All’interno del Marina si trovano ben cinque piscine e un’area Wellness Spa di 3600 mq. appena inaugurata che soddisferà la voglia di relax con trattamenti corpo e massaggi, bagno turco, percorso Kneipp, vasca idromassaggio e saune, tutto vista mare. Per finire la serata, le proposte non mancano presso i tre ristoranti e i bar affacciati sulla piazzetta.

Infine a Muggia lo Yacht Club Porto San Rocco, ospitato all’interno dell’omonimo marina, è molto attivo nell’organizzazione di regate d’altura (quest’anno ospiterà il Campionato Mondiale ORC), ma anche molto sensibile nell’avviamento allo sport dei più giovani. Tutta l’estate presso la piazzetta del marina, si terranno i corsi estivi di vela per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni, su imbarcazioni Optimist e FIV555.

Da metà giugno a fine agosto, tutti i venerdì, sabato e domenica sarà attiva anche una ludoteca serale per bambini e per gli adulti, due volte alla settimana, corsi di acquagym e wateryoga nella piscina scoperta del marina.

Per tutti quelli che sono alla ricerca di un’imbarcazione da noleggiare, grosse novità arrivano da Lignano, dove presso Marina Uno è stato recentemente presentato un innovativo servizio.

Si tratta di una piattaforma on line per la ‘sharing economy’ legata alla nautica, finalizzata all’incontro tra domanda e offerta di noleggio di imbarcazioni da diporto.

La app gratuita RemyApp.it ha lo scopo di facilitare il noleggio occasionale di barche e super yacht tra privati: all’interno si possono trovare chiaramente esposti servizi per la gestione della prenotazione, le funzioni di pagamento e gestione dell’annullamento e della cauzione e altri servizi accessori quali la localizzazione della barca e la pulizia di fine crociera, tutti disponibili in quattro lingue.

Lascia un commento