Nel weekend a Chioggia il Trofeo Belpesse e il Trofeo Malieni per Snipe e Dinghy

Appena archiviato il Campionato Nazionale UFO22 il Circolo Nautico Chioggia “torna in pista” per la regata zonale congiunta tra la Classe Dinghy e la Classe Snipe. Per gli Snipe la regata sarà valida per la 41^ edizione del Trofeo Belpesse, storico trofeo sociale ininterrottamente disputato dal 1977, anno della prima edizione vinta dall’imbarcazione ROBEL- A di Roberto Perini e Paolo Venerucci; il trofeo poi ha sempre fatto parte dell’attività sociale della Classe per entrare negli ultimi anni nel calendario del Campionato Zonale XII^ FIV. Negli anni si sono avvicendati alla conquista del trofeo tutti i più bei nomi dello Snipe chioggiotto, dai Zambonin padre e figlio al compianto Sirio Ballarin e poi Luca Marangon, Corrado Perini, Tom Stahl fino all’attuale Presidente del CNC Stefano Umberto Penzo che, con le sue 11 vittorie, risulta essere il timoniere più titolato oltre che il detentore del trofeo vinto l’anno scorso assieme a Lisa Locatello. Attesi in mare per questa edizione appunto i detentori Penzo – Locatello che troveranno ad ostacolarli gli equipaggi formati da Corrado Perini e Daniela Berto, da Tom e Teo Stahl, da Egidio e Massimo Zambonin e quelli guidati da Roberto Miotto e Franco Camporese.

Il numero ridotto di imbarcazioni della categoria Snipe,  il CNC è l’unico sostenitore in Veneto di una  Classe invece molto diffusa a livello nazionale e internazionale, ha convinto l’organizzazione del Circolo Nautico a unire la regata con quella di un’altra Classe velica, il Dinghy, che invece a livello zonale sta attraversando un momento di grande diffusione con più di 20 timonieri a formare una Flotta molto apprezzata anche a livello nazionale. Per i Dinghy la regata sarà valida per il Trofeo Malieni, anche questo un trofeo sociale storico che però ha avuto numerosi anni di inattività, soprattutto a causa dell’incrementarsi dell’attività a livello nazionale. Il Trofeo Malieni, offerto da Franco e Nadia Malieni per la prima volta nel 1984 è nel frattempo divenuto un trofeo alla memoria di queste splendide e amichevoli persone all’epoca gestori del bar sociale; negli ultimi anni il CNC ha provato di tutto per “rivitalizzare” il Trofeo inserendolo anche nel circuito di eventi di Ottobre Blu, quest’anno l’occasione della Regata Nazionale di Coppa Italia a Chioggia il weekend prossimo , ha dato l’opportunità di inserire in calendario il Trofeo Malieni proprio la settimana precedente come prova di Campionato Zonale e come warm-up alla successiva importantissima regata, ci si aspetta quindi la partecipazione di numerose imbarcazioni della flotta adriatica che verranno a sfidare nelle acque di casa i forti locali, Massimo Schiavon , Ezio Donaggio e Fabrizio Brazzo su tutti, con quest’ultimo che detiene l’ultima vittoria nel trofeo, datata 2014.

Domenica le regate avranno un seguito nel Festival delle Derive, una regata-divertimento aperto a tutte le derive che si lungo il percorso del Canale della Perognola, i tempi di percorrenza delle diverse imbarcazioni verranno poi ricalcolati con i compensi di Portsmouth permettendo una classifica unica per tutte le diverse imbarcazioni in gara; nessuna pretesa tecnica, solo un’occasione per condividere una giornata di vela tra imbarcazioni diverse.

Lascia un commento