Concluse le selezioni nazionali Optimist a Ravenna-formate le squadre azzurre 2017

La 2^ selezione di Ravenna è stata caratterizzata da vento leggero, ma regolare, tanto che nei primi tre giorni si è sempre portato a termine il programma pieno con 3 regate al giorno; l’ultimo giorno il vento particolarmente instabile di direzione non garantiva regate sufficientemente regolari, portando così ad un nulla di fatto nella sola giornata conclusiva. Plauso all’organizzazione del Circolo velico Ravennate con  i suoi tanti volontari e al Comitato di Regata, che non ha perso occasione per portare a termine le regate, anche nell’ultimo giorno in cui il vento ha continuato a cambiare di direzione e intensità, ma nulla è statao mai intentato. Egregio lavoro anche da parte del Comitato stazze e Giuria, che ben si è coordinato con l’intera organizzazione della regata.
Marco Gradoni (Tognazzi Marine Village) ha vinto con 6 primi e 10 punti di vantaggio sul siciliano Marco Genna (SC Marsala); terzo Massimiliano Antoniazzi (YC Adriaco), al primo anno juniores. Prima femmina Claudia Quaranta (CV Bari), seconda Beatrice Sposato (CV Crotone) e terza Malika Bellomi (Fraglia Vela Riva). Il portacolori del Circolo Velico Ravennate Alberto Chersoni ha conquistato un ottimo undicesimo posto finale, anche se penalizzato da una squalifica per partenza anticipata, ma con due bei secondi posti in generale, che dimostrano un ottimo avvio di stagione tra gli juniores.
Dopo 16 regate i primi 5 si sono guadagnati il posto per partecipare ai Campionati Mondiali in programma in Thailandia a luglio: con 12 primi ha stravinto la selezione Marco Gradoni (Tognazzi Village), lasciando un distacco di 47 punti a Marco Genna (SC Marsala), a sua volta con un buon distacco di 28 punti sul terzo, il crotonese Andrea Milano (CV Crotone). Gli altri due posti mondiali sono stati conquistati dal triestino Massimilano Antoniazzi (YC Adrico, al suo primo anno da juniores), in parità di punteggio con Davide Nuccorini (CV Roma).
Quattro maschi e tre femmine selezionati invece per i Campionati Europei (previsti in Bulgaria) e quindi dal sesto al nono posto della generale accedono Pietro Orofino (RYCC Savoia), Andrea Marotta (CN Gela), Claudio De Fontes (NIC Catania) e Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva). Le prime 3 ragazze, che si guadagnano un posto europeo sono risultate Beatrice Sposato (CV Crotone), Giulia Sepe (CV Roma) e Claudia Quaranta (CV Bari).
Il commento finale del tecnico Optimist Italia Marcello Meringolo:”Peccato non aver regatato nell’ultima giornata, ma il vento non si è mai stabilizzato in maniera definitiva. Siamo molto soddisfatti di aver portato a termine 16 prove tra le due selezioni e in questa di Ravenna ben 9. La classifica è stata incerta fino ad oggi, avendo ancora molti timonieri vicini nei punteggi. Staccano il biglietto per il mondiale della Thailandia Marco Gradoni, che ha vinto in maniera netta la selezione, Marco Genna, Andrea Milano, Massimiliano Antoniazzi e Davide Nuccorini. Per l’europeo in Bulgaria tra i ragazzi selezionati Pietropaolo Orofino, Claudio De Fontes, Andrea Marotta e Mattia Cesana, mentre tra le ragazze Beatrice Sposato, Giulia Sepe e Claudia Quaranta. Complimenti ai ragazzi selezionati, ai club di appartenza e agli allenatori dei ragazzi. Una nota di merito al Comitato di Regata presieduto da Roberto Lachi, al Comitato per le Proteste presieduto da Giuseppe Lallai e al Comitato di Stazza presieduto da Alberto Pindozzi, oltre che a tutta l’organizzazione del Circolo Velico Ravennate”.
Il Presidente del Circolo Gianni Paulucci ha espresso in occasione della premiazione gratitudine a tutti i soci, consiglieri e volontari, che con il loro supporto permettono l’organizzazione di eventi simili, occasione per i giovanissimi di crescere con la passione della vela e magari un giorno raggiungere importanti risultati così come successo a due membri del consiglio direttivo del CV Ravennate: Matteo Plazzi (Coppa America e attuale responsabile dello sviluppo tenico delle squadre nazionali della  FIV-Federazione Italiana Vela) e Jacopo Pasini-più volte campione italiano match race! Un ringraziamento anche a Carlo Mazzini, consigliere del circolo, che segue in particolar modo l’attività Optimist.
Ravenna e il Circolo Velico Ravennate torneranno al centro del “mondo Optimist” la settimana prossima con la 3^ Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport, un evento completamente diverso nello spirito e nel livello tecnico rispetto a questa selezione: un evento a cui tutti possono partecipare per provare le prime regate dai grandi numeri. Da venerdì inizieranno quindi nuovamente le regate con una partecipazione prevista di circa 250 regatanti provenienti da tutta Italia.

Lascia un commento