Millevele 2017, la regata si disputerà durante il 57esimo Salone Nautico Internazionale

E’ il suo modo, unico, di abbracciarla. La Millevele, per lo Yacht Club Italiano, è un manifesto dell’amore incondizionato del circolo velico più antico del Mediterraneo verso Genova, la sua Genova, dove tutto è iniziato. La Millevele è la regata per eccellenza della città, per i cittadini, che da sempre si affacciano con curiosità sul mare, per godersi l’esplosione di colori prodotto dalle centinaia di scafi e migliaia di vele, appunto, che si danno battaglia lungo le coste del capoluogo nel corso di una giornata di festa..

L’abbinamento Millevele-Salone Nautico Internazionale di Genova riporta ai fasti di fine anni ’90, alla tradizione. A quando, nel 1987, per la prima volta la Millevele si disputò durante la principale fiera mondiale dedicata alla nautica da diporto. La volontà dichiarata del Club è quella di alzare l’asticella, di sfruttare l’onda lunga di entusiasmo che verrà creata a giugno dall’imminente Giraglia Rolex Cup e il flusso di appassionati coinvolti nel Salone, per presentare ai nastri di partenza un numero record di imbarcazioni. La Millevele 2017 infatti si contestualizzerà all’interno degli eventi concomitanti della 57esima edizione del Salone Nautico Internazionale, certificando la necessità del Circolo e la volontà del nuovo corso, di avvicinarsi ulteriormente ai grandi appuntamenti volti a promuovere l’immagine della città. All’interno del Salone Nautico lo Yacht Club Italiano avrà il suo ampio spazio dedicato, quartier generale per la regata, che si disputerà sabato 23 settembre nello specchio acqueo di fronte al Lido di Albaro (a breve ulteriori aggiornamenti). L’indomani, domenica 24, l’atto conclusivo, presso il Teatro del Mare del Salone Nautico, la grande premiazione aperta alla cittadinanza (a partire dalle 12).

Lascia un commento