Scuola Vela Tito Nordio, un’estate di divertimento

La più rinomata e antica scuola di vela italiana, la Tito Nordio di Monfalcone, apre i battenti per quella che si annuncia un’estate piena di appuntamenti, novità e naturalmente divertimento, amicizie e mare.

La Scuola Vela Tito Nordio dello Yacht Club Hannibal, la prima Scuola Vela riconosciuta dalla Federazione Italiana Vela al suo cinquantunesimo anno di attività, occupa un’area di circa 6.000 mq tra capannoni di rimessaggio, aule didattiche, uffici e alloggi (12 bungalow da 6 posti letto) ed è organizzata con il sistema del “college inglese” in cui allievi ed istruttori condividono spazi e attività. E’ un ambiente sicuro e protetto, dove ragazzi provenienti da tutto il mondo possono conoscersi grazie alla passione per la vela e il mare.

I classici corsi di vela per bambini e ragazzi dagli 8 ai 18 anni si svolgeranno su base settimanale, da sabato a sabato, a partire dal 17 giugno fino al 29 luglio, incluse le settimane del campionato Italiano Assoluto Altura “Trofeo Stroili” e quelle del Campionato Mondiale ORC. A tutti gli allievi, a seconda dell’età e delle caratteristiche fisiche viene data la possibilità di provare diverse imbarcazioni: dall’Optimist (che è bene ricordarlo, è stato introdotto in Italia proprio da questa scuola!), al Laser, Laser 2, Laser Vago, L’Equipe e anche il J24 per provare le prime sensazioni da cabinato.

I corsi altura, introdotti lo scorso anno con ottimo successo, si svolgeranno dal 22 luglio al 3 settembre e consentiranno agli allievi, anche alla prima esperienza, di imbarcarsi su un cabinato cruiser di trenta piedi e navigare tra le splendide isole della costa istriana, per apprendere in sicurezza tutti i segreti dell’arte marinaresca.

Ad aprire la stagione della Scuola Vela Tito Nordio, ci sono stati anche quest’anno gli allievi del Liceo Sportivo “Galileo Galilei” di Dolo (VE), che da undici anni, grazie alla passione del Prof. Stefano Borgo, scelgono le strutture presso il Marina Hannibal per due settimane di full-immersion nella vela.

“La collaborazione con il liceo Galilei è un appuntamento irrinunciabile per noi” dichiara Dario Malgarise, (due campagne di Coppa America su Luna Rossa nel 2000 e 2003) Direttore della Scuola “Da undici anni l’apertura dei Corsi di vela stanziali della Tito Nordio per noi inizia con gli allievi di Dolo e in questi anni siamo felici di aver contribuito a formare tanti nuovi velisti”.

Grazie alla collaborazione con il liceo Galilei, la Scuola Vela Tito Nordio parteciperà i prossimi 10 e 11 giugno alla prima edizione dello Sport Training Convention, una due giorni di eventi, dimostrazioni, sport e divertimento durante il quale grazie ad un simulatore, i ragazzi partecipanti potranno provare a “navigare” su un’imbarcazione Optimist seguiti dallo staff istruttori dello YC Hannibal.

Il 2 giugno invece, per chi deciderà di visitare le strutture della Scuola presso il Marina Hannibal, ci sarà la possibilità di provare in acqua le imbarcazioni.

Lo Yacht Club Hannibal infatti ha aderito al Vela Day promosso dalla Federazione Italiana Vela, con la possibilità di tesserare gratuitamente gli allievi che vorranno avvicinarsi a questo sport, per provare l’emozione di andare in barca e magari pensare ad un corso estivo.

L’adesione alle iniziative inserite nell’ambito del Vela Day è libera e gratuita a partire dai sei anni compiuti.

Dal 31 luglio all’11 agosto invece, si terrà il “Camp residenziale” del Coni, che ha scelto la struttura sportiva dello Yacht Club Hannibal, unica nel suo genere, in grado di ospitare i ragazzi in un ambiente protetto, con comodi bungalow, il rinomato self service e la possibilità di praticare molti sport.

Nel corso della settimana, i ragazzi iscritti al camp potranno praticare vela, pesca sportiva, orientamento, pallacanestro, pallavolo, calcio e partecipare a laboratori creativi curati dal personale CONI.

Lascia un commento