Alinghi continua a vincere nella circuito del D35 Trophy

Alinghi, con Ernesto Bertarelli al timone, ha vinto anche l’Open de Versoix, secondo evento del D35 Trophy 2017, disputato dal 19 al 21 maggio sul lago di Ginevra, portando così  a due su due i successi nel circuito. Viste le ottime performance del team con il GC32 nel circuito internazionale delle Extreme Sailing Series, si può senz’altro dire che la stagione è iniziata molto bene su tutti i fronti.

Il team svizzero ha avuto la meglio in una flotta di otto catamarani della classe D35, all’interno della quale sono presenti molti campioni come i francesi Mathieu Richard e Pierre Pennec su Ylliam, lo svizzero Yvan Ravussin su Djiango e ancora il francese Billy Besson su Okyalis Corum e a tanti altri atleti olimpionici.

Alinghi è arrivato al terzo e ultimo giorno dell’Open de Versoix, in prima posizione nella classifica generale provvisoria ed è riuscito a gestire al meglio il vento irregolare con il quale sono state disputate quattro regate di difficile interpretazione. Nella prima, il team di Ernesto Bertarelli ha chiuso al terzo posto, cui è seguito un secondo nella seconda prova del giorno e poi un quarto nella terza prova. Alinghi ha poi chiuso in bellezza con una vittoria nell’ultima regata della giornata e nell’Open de Versoix.
Nel complesso, una prestazione molto soddisfacente in condizioni difficili e un ottimo modo per continuare l’inizio di questa stagione agonistica 2017, con il team al comando della classifica generale provvisoria del circuito. L’obiettivo è ora quello di mantenere questo livello di prestazioni durante tutta la stagione agonistica sia sui D35 che sui GC32. I D35 torneranno in azione il 9 giugno prossimo per il Grand Prix Realstone.

Lascia un commento