A Mascalzone Latino Jr la Melges 20 World League di Scarlino

Va in archivio alla Marina di Scarlino la Melges 20 World League – European Division, dopo la disputa di sei prove con i tipici venti di brezza del golfo di Follonica.

La tappa va al team italiano di MASCALZONE LATINO Jr di Achille Onorato, con Cameron Appleton alla tattica e Stefano Ciampalini alle scotte.

Dopo aver dominato la giornata di ieri, con i parziali 3-1-2, MASCALZONE riparte con il piede giusto anche oggi, esordendo con un primo posto. Grande weekend, quindi, per Achille Onorato, che non esce mai dalla top 10 e si trova a scartare un 9’ posto, quale peggior piazzamento.

Al secondo posto della classifica generale, il team polacco di MAG TINY (Krzysztof Krempec), con alla tattica il croato Tomislav Basic, che si aggiudica la seconda prova di oggi.

Vince l’ultima prova il team sudafricano TNT, di Tina Plattner e Tony Harris, che devono però accontentarsi della decima posizione overall.

Sul gradino più basso del podio il team russo di NIKA (Vladimir Prosikhin), che schiera a bordo alla tattica lo spezzino Nicolò Bianchi.

 

Alla regia del campo di regata il Presidente del Comitato di Regata Giuliano Carlo Tosi, coadiuvato dall’esperta squadra di posaboe del Club Nautico Scarlino.

A dirigere l’arbitraggio in mare, l’arbitro Bruno Ampola.

Lascia un commento