Sul Garda gli azzurri del Laser Radial e Standard si allenano tra Arco e Malcesine

E’ iniziata venerdì scorso e terminerà lunedì 15 maggio la sessione di allenamenti degli atleti della classe Laser Standard. Convocati per il raduno ospitato presso il Circolo vela Arco sono gli atleti del livello transizione Marco Benini (CC Aniene), Zeno Gregorin (SVOC) e Nicolò Villa (CV Tivano) e gli aggregati Samuel Naldi, Matteo Celon e Pietro De Luca del Fraglia Vela Malcesine, seguiti dal tecnico federale Alp Alpagut: questa mattina ad accogliere i ragazzi per l’allenamento c’era anche Robert Scheidt, il velista brasiliano che nelle sue sei partecipazioni ai giochi olimpici ha collezionato due medaglie d’oro, due d’argento ed una di bronzo (a Rio è arrivato quarto nei Laser). Da diversi anno risiede sul lago di Garda con la moglie Gintarė Volungevičiūtė, anche lei olimpionica nel Laser Radial, e non smette mai di pensare alla vela: impegnato in una nuova campagna olimpica, questa volta nella classe 49er, non rinuncia a dare il suo contributo ai giovani che vogliono crescere e ambiscono ad arrivare ai Giochi Olimpici. In questi giorni, infatti, affiancherà il tecnico federale Alpagut nell’allenamento dei laseristi azzurri, ma in futuro non è escluso che possano esserci altre occasioni in cui lo vedremo impegnato assieme alla moglie Gintarė a fornire preziosi suggerimenti ai nostri giovani del Laser Standard e del Laser Radial.
Intanto a Malcesine, le ragazze del Laser Radial (convocate Carolina Albano – CV Muggia, Valentina Balbi -YC Italiano, Maelle Frascari -CC Aniene, Silvia Zennaro –
GS Fiamme Gialle) impegnate in un raduno con il tecnico federale Egon Vigna, hanno effettuato dei test in acqua con le alberature in composito. Per loro l’allenamento si concluderà domani.

Lascia un commento