Acqua alta: Prevista per domani notte una marea sostenuta

Il Centro Previsioni e Segnalazioni Maree della Protezione Civile – direzione Polizia Locale del Comune di Venezia prevede per domani 11 maggio, alle ore 23.30, una punta massima di marea di 105 cm (codice giallo).

La vasta area depressionaria che si estende dal mar Baltico a gran parte dell’Europa dell’est, e soprattutto la depressione atlantica in approfondimento che si sta avvicinando alle coste della penisola Iberica causeranno dalla serata del giorno 10 a tutto il giorno 11 maggio venti di scirocco di moderata intensità nel nord Adriatico e più significativi nel medio basso Adriatico.

Vista l’importanza dei venti previsti e la particolare variabilità meteorologica caratteristica della stagione primaverile, il Centro Maree consiglia di seguire gli aggiornamenti della previsione che dal mattino di giovedi 11, verranno emessi in modo più frequente.

Il Centro Maree ricorda che un’alta marea di 105cm comporta un allagamento pari all’ 8% della superficie viaria. La città, quindi, resterà in buona parte asciutta. L’area che più risentirà del fenomeno sarà Piazza San Marco dove l’acqua potrà salire fino circa a 20 cm sopra al manto stradale. La zona di Rialto e poche altre saranno invece coperte da pochi cm.

Con eventi di questa entità, la marea rimane sopra i valori normali mediamente per circa 2 ore e mezza.

Il Centro Maree ricorda anche che il servizio di posa passerelle, gestito da Veritas durante la stagione mareografica, è sospeso dal primo maggio fino al 15 settembre.

Il Centro Maree consiglia di seguire gli aggiornamenti delle previsioni, effettuati 24 ore su 24, attraverso i seguenti canali:

  • collegandosi al sito del Comune di Venezia www.comune.venezia.it
  • seguendo i profili Social del Comune di Venezia / del Centro Maree
  • chiamando la segreteria telefonica al numero 041 2411996
  • registrandosi al servizio gratuito Sms (dal sito del Comune di Venezia, www.comune.venezia.it, seguendo il percorso: Servizi online / Notifiche     Centro Maree / Iscriviti ai servizi di notifica del Centro Maree)

Lascia un commento