Altre due prove per il primaverile di Chioggia, regata combattuta nelle varie classi

Si sono svolte nel weekend a Chioggia la seconda e la terza giornata di regate della ventiquattresima edizione del Campionato Primaverile organizzato dal Club Amici della Vela con la collaborazione de Il Portodimare e del Porto Turistico San Felice, sede della manifestazione.

Chi si aspettava un weekend pessimo, così come avevano annunciato le varie previsioni meteo con condizioni proibitive, ha però dovuto ricredersi. La flotta infatti è riuscita a raddoppiare le regate in classifica generale disputando una prova nella giornata di sabato con vento sui nove nodi da Est ed una domenica, con la bora che soffiava intorno ai diciotto nodi ed onda formata.

In quasi tutte le classi il livello dei regatanti, pur essendo molto alto, è comunque molto equilibrato e dopo quattro prove i giochi sono ancora aperti su quasi tutti i raggruppamenti.

Nella Classe dalla ORC 0 alla ORC 1 a guidare la classifica, dopo l’OCS di Karma nella terza prova è Il Colore del Vento di Domenico Spezzapria. L’X-55 dell’armatore vicentino precede infatti in classifica proprio l’Italia Yachts 12.98 di Vladimiro Pegoraro penalizzato per la partenza anticipata e Mister X 3 di Finco Filippo.

Nella classe ORC 3 grande equilibrio con X-Real di Federico Servadio e Hector X di Massimo Filippi appaiate alla prima posizione con otto punti entrambe. Terza posizione per L’Italia 9.98 Fuoriserie di Gianluigi Dubbini.

Dopo quattro prove siamo primi, ma siamo solo a metà campionato. Penso sarà una regata aperta fino all’ultimo con tre barche che si giocheranno la vittoria finale” ha commentato il tattico di X-Real Enrico Zennaro.

In classe ORC 4 Jod H di Zanuso Guido precede Take Five di Rusconi Stefano e Blu Healt di Ruzza Stefania.

Trai i minialtura allunga il passo Mind the Gap, il Fat 26 del duo Cavallarin-Marangoni, che precede Ariel di Desirò Damiano e Boomerang di Nicolò Scarpa.

Il Campionato Primaverile proseguirà sabato 8 e domenica 9 aprile con la Sea Endurance Adriatic, regata costiera di sessanta miglia.

Clicca qui per visualizzare le classifiche delle singole prove
Clicca qui per visualizzare le classifiche generali

Lascia un commento