Primo podio per Adelasia di Torres alla Sailing Arabia the Tour

Si è conclusa ieri sera, 27 febbraio, la quinta e ultima tappa dell’EFG Sailing Arabia – The Tour, quella da Doha a Dubai, con uno dei finali più combattuti mai visti nella storia della manifestazione; dopo 34 ore di regata, e numerosi cambi di posizione, Team Al Mouj è stato il primo a tagliare la linea di arrivo a Dubai appena un secondo davanti a EFG Bank Monaco.

A completare il podio, siglando il suo primo successo nella regata, è stato il team italiano Adelasia di Torres, composto da Renato Azara, Caterina Nitto, Duccio Colombi, Enrico Zennaro, Evero Nicolini, Alessandro Santangelo e Maurizio Loberto.

Siamo cresciuti tappa dopo tappa e questo risultato ne è la prova” ha commentato lo skipper italiano Renato Azara. “Siamo molto felici perchè non è stato facile, tutti i team sono molto forti, ma chiudere l’ultima tappa sul podio è il risultato che stavamo cercando.

Il video presentazione di Adelasia di Torres

La classifica generale vede ora Team Al Mouj in seconda posizione a soli due punti di distacco dai campioni in carica di EFG Bank Monaco.

Le regate tra le boe, in programma domani a Dubai, metteranno a disposizione altri tre punti che saranno decisivi per stabilire se sarà EFG Bank Monaco o Team Al Mouj ad alzare il trofeo dell’EFG Sailing Arabia – The Tour 2017.

Classifica generale:

  1. EFG Bank Monaco (MON/Thierry Douillard) – 12 punti
  2. Team Al Mouj Muscat (OMA/Christian Ponthieu) – 14 punti
  3. Team Renaissance (OMA/Fahad Al Hasni) – 27.75 punti
  4. Team Zain (KUW/Cedric Pouligny) – 34 punti
  5. Adelasia di Torres (ITA/Renato Azara) – 42.75 punti
  6. Team Averda (GBR/Andrew Baker) – 50.75 punti
  7. DB Schenker (GER/Annemeike Bes) – 54.25 punti
  8. Bienne Voile (SUI/Lorenz Mueller) – 55.50 punti

Lascia un commento