Rs Feva, varato il calendario 2017

Anno di svolta per l’Associazione Italiana Classe RS Feva, il doppio del cantiere RS, che in questi ultimi anni si è affermato non solo a livello giovanile: deriva poliedrica, resistente, divertente, sicura e con una diffusione internazionale tra le più forti del mercato, la classe italiana RS Feva vede nel 2017 la stagione del “cambio di passo”. Se da una parte a livello italiano i numeri sono in continua crescita anche in riferimento alla partecipazione agonistica, a livello mondiale l’inserimento nel programma agonistico dell’America’s Cup Endeavour insieme ad O’pen Bic e Hobie Wave – evento dedicato ai giovani velisti durante la Coppa America – la dice lunga sul peso internazionale della classe.
L’inizio dell’attività agonistica è ormai imminente. Abbiamo preparato un calendario ricco di eventi zonali e nazionali. Novità di quest’anno la possibilità di partecipare al Campionato Nazionale Doppi  anche per i cadetti. Per i più agguerriti si aggiungono gli impegni del calendario internazionale: Euro Cup, Campionato Europeo e Mondiale. Quest’anno abbiamo anche un evento eccezionale: l’RSFeva è uno dei tre monotipi, assieme a O’pen Bic e Hobie Cat Wave, sui quali si disputerà a Bermuda l’America’s Cup Endeavour Junior Regatta, in coincidenza con la AC ‘ufficiale’. Stiamo assistendo con soddisfazione ad una costante diffusione della classe, che si unisce ad un innalzamento del livello tecnico-agonistico, preparatorio ai più impegnativi skiffs; il tutto in un ambiente vivace ed amichevole al tempo stesso. Ci aspettiamo un incremento dei partecipanti nelle prossime due stagioni. Inoltre renderemo presto pubbliche interessanti opportunità per l’acquisto di imbarcazioni nuove  che sono in via di definizione grazie ai contributi della Federazione Italiana Vela da un lato e ad offerte vantaggiose da parte dell’importatore BoatTech, dall’altro” ha commentato il Presidente della Classe RS Feva Michele Colledan.

Deciso il calendario 2017 del doppio Rs Fevacon molti eventi nazionali ed internazionali, che offrono un momento di confronto agonistico e tecnico importante: in Italia il circuito per eccellenza è rappresentato dal Grand Prix, ossia una serie di 4 regate nazionali, affiancate dalla prima delle 5 tappe dell’ RS FEVA Eurocup, in programma a Gargnano la settimana di Pasqua, nonchè dal Campionato nazionale doppi U16, quest’anno previsto a Dervio.  Oltre al Grand Prix non mancano il Campionato Europeo e Mondiale nel programma stagionale: ad inizio giugno, in Svizzera, si svolgerà il Campionato continentale, mentre a fine luglio sarà di scena il Mondiale a Medemblik.

Per chi inizia e ha meno possibilità di spostamento esiste anche un ricco programma Interzonale e zonale e una serie di raduni tecnici. Per partecipare alle regate è necessario avere sia la tessera FIV che quella di classe, valide per l’anno in corso.

Lascia un commento