Emilia Barbieri entra nel nuovo diretti UVAI

Si è svolta oggi a Roma, presso l’Hotel Hilton Garden Inn Rome Claridge, l’Assemblea elettiva dell’Unione Vela d’Altura Italiana, l’associazione di classe che riunisce gli armatori di barche a chiglia impegnati nel circuito agonistico di regate a rating, responsabile anche della diffusione sul territorio nazionale dei certificati di stazza della Federazione Italiana Vela.

Dopo lo spoglio, che si è concluso intorno alle ore 13, questi sono i nomi degli eletti, in ordine di preferenze, che faranno parte del Consiglio Direttivo dell’UVAI per il quadriennio 2017-2020: Francesco Siculiana, Francesco Sette, Pino Stillitano, Fabrizio Gagliardi, Bartolomeo Maugeri, Emilia Barbieri, Maurizio Pavesi, Marco Serpi, Carlo Brenco, Francesco Rima e Claudio Terrieri.

Per quanto riguarda i Revisori dei conti, sono stati eletti Francesco Matrone (effettivo) e Fabrizio Saveriano (supplente), mentre il Collegio dei Probiviri sarà formato da Franco Quadrana, Vincenzo Addessi e Ignazio Cusumano.

Il nuovo Consiglio Direttivo dell’Unione Vela d’Altura Italiana si riunirà a Roma il prossimo giovedì, 16 febbraio, presso la stessa sede dell’UVAI, e in quell’occasione si procederà con la nomina delle cariche statutarie, quindi del Presidente, del suo Vice, del Segretario Generale, del Tesoriere e dei vari Responsabili delle Aree Territoriali.