Enjoyside si arricchisce di nuovi contenuti e punta sulla nautica

Dalla prossima primavera, sul canale 61 del Digitale Terrestre Nazionale, parte una nuova edizione di Enjoyside, format che ha ottenuto un importante successo lo scorso anno e che ora si arricchisce di nuovi contenuti e nuovi collaboratori.

I temi affrontati da Enjoyside sin dal 2008, anno della sua creazione, sono sempre stati quelli connessi con i piaceri della vita, in particolare l’enogastronomia, le auto e il turismo.

Lo scorso anno la conduttrice Barbara Kal e il regista Jacopo Vannini hanno aperto al mondo della nautica ottenendo riscontri incoraggianti tra le aziende coinvolte. Dunque, la nautica da diporto è entrata nel format Enjoyside e i creatori del format hanno ritenuto opportuno coinvolgere un professionista del settore. Dal prossimo marzo si aggiunge allo staff il giornalista specializzato nel settore nautico/navale Angelo Colombo.

Con la nuova squadra Enjoyside è in grado di offrire agli appassionati di nautica contenuti di elevata qualità tecnica, test in mare di barche e accessori, visite presso i porti turistici e nelle aziende per far scoprire cosa c’è dietro uno yacht, una barca, un accessorio.

Enjoyside andrà in onda con una nuova puntata ogni due settimane, ma sarà in onda tutte le settimane alternando una nuova puntata a una replica. Per chi non riuscirà a cogliere entrambe le occasioni o non vuole aspettare dopo aver perso la prima, sul sito www.enjoyside.it le puntate saranno pubblicate e rese disponibili per sempre.

Il team di Enjoyside dopo l’annuncio della ripartenza e dell’attenzione rivolta al settore nautico in modo più approfondito, curerà costantemente il rapporto con i propri telespettatori attraverso le piattaforme social come Facebook, Twitter e Instagram. Racconti del backstage, anticipazioni dei contenuti delle puntate e molto altro sarà condiviso con il pubblico partendo del sito dedicato al format www.enjoyside.it. Su questo, oltre le puntate disponibili già dopo un’ora dalla messa in onda, gli appassionati troveranno notizie dal settore, approfondimenti su temi affrontati nel corso delle registrazioni, interviste con i protagonisti dei servizi andati in onda e molto altro.

Chi siamo

Jacopo Vannini è produttore tv e regista, oltre a essere titolare della VideoAction fondata nel 1989, che sinora ha realizzato numerose collaborazioni con network nazionali e internazionali, tra i quali RAI, Mediaset e Sky. Tra le produzioni della VideoAction anche numerosi video istituzionali per aziende di primaria importanza internazionale come Shimano Rapala, Gucci, Prada, Ivv, Menarini, Piaggio, Unicredit, Allegrini, vini Folonari, Antinori, Frescobaldi, Pavesi etc. Nel 2008 ha ideato e prodotto EnjoySide dopo numerose altre produzioni tv, avviando la collaborazione con Barbara Kal.

Barbara Kal, conduttrice del format EnjoySide, dal 2008 collabora con emittenti tv nazionali e regionali. Una professionista versatile che ha al suo attivo diverse esperienze di attrice e doppiatrice. Tra queste segnaliamo la presenza nella fiction Rai Don Matteo 9 e varie presenze da protagonista in numerosi spot pubblicitari. Il suo grande interesse per l’enogastronomia, i viaggi e i libri le ha permesso di affrontare il format EnjoySide con grande slancio, oggi, condividendo con il regista e produttore anche la passione per il mare, può contare sul supporto nella conduzione e gestione del format sul giornalista Angelo Colombo.

Angelo Colombo è un giornalista specializzato nel settore nautico/navale, da cui proviene professionalmente essendo stato uno specialista della Marina Militare fino al 2000. Fino al 2012 ha lavorato come inviato speciale, tester d’imbarcazioni a vela e motore per le testate Nautica e Superyacht, dal 2013 ha cominciato un percorso indipendente che oggi lo vede coinvolto con le testate Barche, PressMare, Yacht Premier, Asia Pacific Boating, China Boating, Boote Exclusiv e Notiziario della Guardia Costiera. Più volte coinvolto in servizi video giornalistici, ha maturato esperienze anche in radio su RTL Radio Guardia Costiera, come creatore e conduttore della trasmissione Tuttiabordo; nel 2015 con la casa di produzione italo americana GVG International ha presentato il documentario Mission, girato nel Mediterraneo meridionale per raccontare il fenomeno dei migranti e selezionato ai docufestival di Maastricht, New York e Roma. La passione per la nautica è cominciata quando era ancora bambino, nel 1984 si è trasformata in una professione con la Marina Militare dove è rimasto fino al 2000.

Lascia un commento