Emilia Barbieri tra i candidati al nuovo direttivo UVAI

A pochi giorni dal rinnovo delle cariche dirigenziali all’interno dell’UVAI, l’Unione Vela d’Altura Italiana, l’associazione che riunisce tutti gli armatori italiani, ha reso note le candidatura alle cariche all’interno del consiglio direttivo, revisore dei conti e del collegio dei probiviri.

Tra i vari nomi spunta quello – per il consiglio direttivo – di Emilia Barbieri, da sempre impegnata nello sviluppo e diffusione della vela d’altura.  Emilia Barbieri, padovana è giudice di regata, anima de Il Portodimare ed ex consigliere della XII Zona FIV – Veneto. Tra i più recenti successi in campo dirigenziale di Emilia Barbieri spiccano sicuramente le due edizioni del Campionato Italiano Minialtura a Chioggia ed il Campionato Europeo ORC Sportboat di Chioggia.

Gli altri nomi che compaiono in lizza per l’elezione all’interno del consiglio direttivo sono quelli di: Vittorio Biscarini, Carlo Brenco, Fabrizio Gagliardi, Bartolomeo Maugeri, Maurizio Pavesi, Francesco Rima, Marco Serpi, Francesco Sette, Francesco Siculiana, Pino Stillitano, Claudio Terrieri, Michele Zucchero.

L’Assemblea ordinaria in cui, tra le altre cose, si terranno le elezioni della cariche sociali per il quadriennio 2017-2020, avrà luogo a Roma, in viale Liegi 62, nei locali dell’Hotel Hilton Garden Inn Rome Claridge. In seconda convocazione, l’assemblea è prevista per il 10 febbraio, alle ore 11, nello stesso luogo.

Lascia un commento