Armel Le Cléac’h vince il Vendée Globe 2016-17 con tanto di record

Il velista francese Armel Le Cléac’h ha vinto oggi il Vendée Globe 2016-17, stabilendo un nuovo record di percorrenza del giro del mondo in solitario.

Le Cléac’h, 39, dalla Bretagna, ha attraversato la linea di arrivo a Les Sables d’Olonne in Francia alle 15:37, dopo 74 giorni, 3 ore, 35 minuti e 46 secondi dalla partenza, a bordo del suo Imoca 60 Banque Populaire VIII.

Le Cléac’h, che all’attivo ha già le edizioni 2008-09 e 2012-13 del Vendée Globe, è stato in grado di coprire le 24.499,52 nm ad una velocità media di 13.77 nodi.

Lascia un commento