A Key West Enrico Zennaro consolida il secondo posto

È giunta oggi al giro di boa la trentesima edizione della Quantum Key West Race Week, evento avviatosi lunedì nelle acque cristalline di Key West: in corrispondenza della terza giornata di regate, tutte le flotte impegnate nella competizione hanno ormai disputato più della metà delle prove necessarie al completamento della serie.

Nonostante le condizioni meteorologiche che, come previsto, hanno visto una brezza da sud-est affievolirsi progressivamente nel corso della giornata la flotta della terza divisione è riuscita comunque a portare a termine le tre prove in programma. Nella classe ORC, dove in classifica trovano posto nove team, il leader è ancora Second Star, il J111 di Mr. Hill. Mantiene quindi la seconda posizione – a sei punti di distanza – l’equipaggio di High Noise, l’Italia 9.98 con a bordo il chioggiotto Enrico Zennaro e capitanato da Alex Sastre, con Douwe Broekens al timone ed il tre volte olimpionico Peter Jan Postma alla randa. Terza posizione per il team americano di Sitella, l’XP 44 di Ian Hill, distanziato di quattro punti.

La classifica

ORC Division
ORC

Bow Sail Number Yacht Name Yacht Design Owner/Skipper     Race
1
Race
2
Race
3
Race
4
Race
5
Race
6
Race
7
Race
8
Race
9
T
O
Total
1. North Sails  USA 74 Second Star J 122 J.D. Hill 1 2 2 4 1 1 2.5 13.5
2.   USA 6 High Noise Italia Yachts 9.98 Alex Sastre 4 4 3 1 2 3 2.5 19.5
3.   USA 99 Sitella XP44 Ian Hill 3 3 5 2 3 2 5 23.0
4.   GBR 5598T Kenai J 44 Chris and Karen Lewis 2 1 1 3 8 7 4 26.0
5.   USA 60432 Cool Breeze Mills 43 Custom John Cooper 6 5 4 5 4 4 1 29.0
6.   USA 673 The Asylum J 105 Jon Weglarz 7 7 6 6 5 6 7 44.0
7. Quantum Sails  USA 71221 Short Bus Henderson 30 Hawk Caldwell 9 9 8 8 7 5 6 52.0
8.   USA 1131 Phrfection Beneteau First 10 Madalin Keeble 8 8 7 7 6 8 8 52.0
9.   USA 12282 Orion J 122 Paul Milo 5 6 10/DNF 10/DNC 10/DNC 10/DNC 10/DNC 61.0

 

Lascia un commento