Gli articoli più letti nel 2016 su Velaveneta.it

Il 2016 si conferma un anno positivo per velaveneta.it, il primo portale online dedicato al mondo della vela in Veneto. Dopo un 2015 estremamente positivo anche il 2016 si attesta come un periodo particolarmente interessante dal punto di vista degli accessi al portale: l’anno che si avvia alla conclusione ha infatti fatto registrare un +7% (pari a 35000 visite) di accessi unici rispetto ai 365 giorni precedenti.

Un risultato frutto di un continuo e tempestivo aggioramento delle notizie, sia in forma scritta che video, con contenuti pubblicati contestaulmente sia nel sito che nei canali social.

È dai motori di ricerca che arriva la maggior parte del traffico all’interno del nostro sito, seguiti a ruota dai nostri profili social (Facebook, Twitter, Google+ ed Instagram) e attraverso link posizionati su altri siti. La nazione dalla quale provengo più accessi è naturalmente l’Italia, seguita a ruota da Stati Uniti, Francia e Germania.

Questi i post di Velaveneta.it più letti nel corso del 2016

  1. La Amerigo Vespucci a Venezia, gli orari per le visite a bordo
  2. Soccorso in mare, cambiano le regole
  3. La Guardia Costiera cerca 850 giovani tra i 15 ed i 22 anni
  4. Le dieci sanzioni più frequenti ai diportisti dalla Guardia Costiera
  5. A Venezia arriva la nave Bob Barker di Sea Sherpherd
  6. Gianluca Vacchi, il re dei social e la sua barca: Il Brenta B-52
  7. Arriva Windrace, il gioco online che ti insegna a virare sui buoni e gli scarsi
  8. FIV, approvata la ‘Normativa Tesseramento 2016′ con una importante novità
  9. In laguna con l’houseboat, turisti finiscono in secca
  10. Venezia: Sorpresi dal vento, 8 barche in regata rovesciate e 11 persone in acqua

Lascia un commento