“Mollo tutto e vado negli States in barca a vela”, il libro di Alfredo Giacon

Stamattina a Palazzo Ferro-Fini è stato presentato il libro del giornalista e scrittore padovano Alfredo Giacon “Mollo tutto e vado negli States in barca a vela” edito da Mursia. Sono 170 pagine che raccontano due anni di navigazione dal Mediterraneo a New York passando per Caraibi e Bahamas tra isole deserte e grandi città americane.


Non è un caso se molti spiriti liberi abbiano scelto di mollare gli ormeggi dal Marina della quotidianità per cercare spazi aperti e il confronto con la natura – ha esordito il Presidente del Consiglio regionale del Veneto Roberto Ciambetti – Lo spazio aperto è il mare, ma è innanzitutto uno spazio mentale, di chi si sente, ed è, cittadino del mondo”. Giacon dal 1993 vive a bordo della sua barca a vela, Jancris, assieme alla moglie Nicoletta coniugando l’avventura nella navigazione oceanica all’impegno ambientalista: nel 2011 per conto dell’Università di Padova hanno monitorato l’inquinamento nelle acque delle Bahamas nei giorni dell’allarme per la marea nera e nel 2008 hanno studiato lo stato dei ghiacci in seguito al riscaldamento globale incontrando nel porto canadese di Halifax il leone alato donato nel 1997 dal Consiglio Regionale del Veneto.

Nicoletta e Alfredo sono diventati ambasciatori di Padova nel mondo, mi auguro ora diventino anche ambasciatori del Veneto” ha detto il Consigliere regionale Claudio Sinigaglia (PD) lanciando la proposta di organizzare in uno dei prossimi viaggi un incontro con l’Associazione dei Veneti nel Mondo. Infine Sinigaglia ha donato un gonfalone da issare su Jancris.

Lascia un commento