Coppa del Mondo: A Melbourne debutto con terzo posto per Silvia Zennaro

Prima giornata di regate a Melbourne per l’atto finale della Coppa del Mondo ISAF 2016, in programma nella località australiana fino a domenica, grazie al supporto di Land Rover, con in acqua le dieci classi olimpiche e i Formula Kite, sia uomini che donne.

Ottime le condizioni di questo primo giorno, con una brezza da Sud Ovest tra i 10 e i 12 nodi che ha consentito di disputare tutte le prove in programma, e alti e bassi per i tre atleti italiani impegnati in Australia: nel Laser Radial, Silvia Zennaro ottiene un quarto e un terzo di giornata, ed è ottima terza dietro la Rindom (DEN) e l’oro di Rio Marit Bouwmeester (NED), nella tavola a vela RS:X femminile Veronica Fanciulli è quarta (2-8-5 i parziali) dietro le cinesi Zheng e Ma, a pari punti con la spagnola Alabau, e infine nel Laser Standard Giovanni Coccoluto è 15mo, dopo aver chiuso la giornata con i parziali 13-19 (in testa il cipriota Kontides). I leader nelle altre classi sono il cinese Ye (RS:X M), l’australiano Lilley (Finn), i neozelandesi McHardie-McKenzie (49er), le australiane Lloyd-Solly (49er FX), gli australiani Belcher-Ryan (470 M), le austriache Vadlau-Ogar (470 F), gli australiani Waterhouse-Darmanin (Nacra 17) e l’inglese Oliver Bridge (Formula Kite).
Il programma prevede altri tre giorni con regate di flotta per tutte le classi e Medal Races previste sia sabato (49er, 49er FX, Nacra 17, RS:X M e F, Formula Kite M e F, dopo 12 prove di flotta) che domenica (Laser Standard, Laser Radial, Finn, 470 M e F, dopo 10 prove di flotta).

Lascia un commento