Pappagallo lancia la sua squadra: Tutti gli incarichi dei nuovi consiglieri zonali

Nel corso di una riunione che si è svolta la scorsa settimana sono stati definiti gli incarichi del neo eletto comitato della XII Zona FIV.

Un comitato in gran parte rinnovato, con la presidenza passata dal neo consigliere Dodi Villani a Francesco Pappagallo e che per la prima volta comprende tutto il territorio della XII Zona, che ricordiamo racchiude tutta la Regione Veneto eccezzion fatta per la zona del Lago di Garda.

Guido Turra – che è stato nominato Vicepresidente – si occuperà di Promozione, Scuola Vela, Velascuola, mentre Luigi della Valle è stato nominato segretario e Direttore Sportivo.

Veronica Luppi sarà la responsabile dell’attività giovanile, mentre Stefano Maurizio avrà il compito di occuparsi dell’attività Paralimpica. Davide Ravagnan sarà il referente per l’ Altura, Diporto, attività con altre disabilità mentre Sandro Starnoni si occuperà di Tavole a Vela e bilancio.

Novità importanti anche per quanto riguarda il mondo dei giudici di regata, con Roberta Righetti che dopo molti anni lascia l’incarico di caposezione degli ufficiali di regata ad Anna Cuccia.
Lavoreremo sempre in abbinamento – spiega Pappagallo nel corso di un’intervista rilasciata a Laura Bergamin de La Nuova Venezia – soprattutto in questa prima fase durante la quale ci sarà un passaggio morbido di transizione per l’inserimento dei nuovi consiglieri. Alle nostre riunioni inviteremo sempre il consigliere federale Dodi Villani e cercheremo di lavorare nel segno della continuità rispetto a quanto fatto negli ultimi quattro anni”. Pappagallo spiega come in alcuni casi ci sarà sovrapposizione degli incarichi, ad esempio in relazione al tema degli atleti disabili, dei quali si occuperanno sia Maurizio, per quanto riguarda i 2.4, che Ravagnan, ideatore del team TuttaChioggiavela e della prima regata di Special Olimpics. Starnoni si occuperà delle tavole a vela, molto importante visto che sul Lago di Santa Croce, dove svolge l’attività il suo circolo (Lega navale di Belluno) si svolgeranno i prossimi mondiali di windsurf. Tra i primi impegni del nuovo comitato di zona vi sarà l’organizzazione del calendario della prossima stagione che verrà pubblicato a gennaio. A gennaio inoltre faremo anche un incontro con gli ufficiali di regata per il nuovo regolamento. Punteremo molto sulla formazione e l’aggiornamento, sia degli ufficiali di regata che degli istruttori. Organizzeremo corsi di aggiornamento non solo teorici, ma anche pratici.

 

Lascia un commento