15 nuove Fiamme Gialle, tra loro anche Gianmarco Planchestainer

Sono quindici i giovani atleti, vincitori della particolare procedura di selezione, che quest’anno saranno destinati al Centro Sportivo della Guardia di Finanza. Grazie infatti ai risultati conseguiti in ambito nazionale ed internazionale nelle rispettive discipline, i neo militari atleti sono stati arruolati oggi nel Corpo per rafforzare le fila dei Gruppi Sportivi Fiamme Gialle.

Tra loro spiccano i nomi di Mauro Crenna, medaglia d’oro ai Campionati Mondiali ed Europei Junior nella canoa K4 1000m,Gianmarco Planchestainer, medaglia d’argento ai Campionati Mondiali Giovanili nella vela classe laser, Giacomo Gentili ed Emanuele Fiume, medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali nel quattro di coppia U23 di canottaggio ed infine Guilliame Bianchi, medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali Junior nel fioretto individuale. Inoltre risaltano due promesse dell’atletica leggera, Sydney Giampietro con la miglior prestazione italiana allieve nel getto del peso e Giulio Anesa detentore del record italiano juniores nel lancio del disco.

Dopo l’espletamento delle formalità di rito, i giovani neo-arruolati hanno ricevuto il formale benvenuto nelle Fiamme Gialle da parte del Generale di Brigata Raffaele Romano, Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, del Colonnello Vincenzo Parrinello, Comandante del Gruppo Polisportivo “Fiamme Gialle” e dei Comandanti dei Nuclei Atleti di rispettiva appartenenza.

Le 15 nuove Fiamme Gialle:

Atletica Leggera: Giulio Anesa (lancio del disco), Luigi Robert Colella (salto con l’asta) e Sydney Francesca Giampietro (getto del peso);

Judo: Alice Bellandi (- 70kg.);

Nuoto: Sara Franceschi (misti);

Tiro a segno: Alessio Torracchi (pistola aria compressa);

Scherma: Guillaume Bianchi (fioretto) e Serena Rossini (fioretto);

Canoa: Mauro Crenna (kayak) e Luca Beccaro (kayak);

Canottaggio: Giacomo Gentili (coppia senior) e Emanuele Fiume (coppia senior);

Vela: Gianmarco Planchestainer (laser standard);

Sport invernali: Cedric Christille (biathlon) e Irene Lardschneider (biathlon).

Lascia un commento