Il Moro di Venezia e il sogno di Coppa America

Il 7 dicembre esce nelle librerie “Il Moro di Venezia e il sogno di Coppa America”, scritto dal giornalista Beppe Donazzan, edito da Edizioni Mare Verticale.

Il libro narra, passo passo, l’appassionante avventura della barca rossa voluta da Raul Gardini e timonata dallo skipper Paul Cayard.

Come fosse un film Beppe Donazzan – che seguì il cammino del Moro dalla fase di preparazione e nelle regate a San Diego in California come inviato de Il Gazzettino – descrive il momento della decisione, da parte di Gardini, di partecipare alla mitica America’s Cup che avvenne in un bar di San Francisco nel settembre 1988, fino alla sconfitta con onore con America3 di Bill Koch il 16 maggio 1992 nel corso della finalissima.

La costruzione delle barche con una tecnologia d’avanguardia, realizzata nei Cantieri Tencara di Marghera, simile a quella utilizzata in Formula 1; la scelta dell’equipaggio; il grandioso varo a Venezia con la regia di Franco Zeffirelli e le musiche di Ennio Morricone; gli allenamenti alle Baleari; la conquista del Mondiale Maxi Yacht nel 1991; l’evoluzione dei cinque modelli; le regate di qualificazione; il “giallo” del bompresso nella sfida con New Zealand e la straordinaria vittoria nella Louis Vuitton Cup, i principali capitoli dell’avvincente storia.

Un crescendo di aspettative, interesse e emozioni, il Moro di Venezia ebbe il potere di fare della vela un fenomeno popolare. In quel momento il Moro diventò per gli italiani la Nazionale per la quale tifare. Come fosse la squadra azzurra di calcio impegnata nei Mondiali.

Una grande pagina dello sport italiano che il libro descrive minuto per minuto.

La prefazione è stata scritta da Claudio Carraro, attuale skipper de Il Moro di Venezia.

——————–

IL MORO DI VENEZIA e il sogno di Coppa America di Beppe Donazzan (Edizioni Mare Verticale)

(Formato 24×16,5; 246 pagine; 60 pagine di inserto fotografico a colori; prezzo 20 euro)

1 comment

Lascia un commento
  1. Pingback: A Cerea si parla de Il Moro di Venezia | Vela Veneta

Lascia un commento