Venice Hospitality Challenge, i team i gara: Adriatic Europa – Hotel Danieli

Il 15 ottobre arriva a Venezia l’esclusiva regata riservata ai maxi yacht che si disputa nelle acque interne di un circuito cittadino, Venice Hospitality Challenge: vero e proprio Gran Premio velico della città lagunare. L’evento, organizzato da Yacht Club Venezia, ha ottenuto anche per questa terza edizione la partnership con illustri attori dell’accoglienza del Nord Est e porta a Venezia importanti nomi della scena velica nazionale e internazionale. Andiamo a conoscere le imbarcazioni che si sfideranno tra le boe dello Yacht Club Venezia.

L’imbarcazione è interamente costruita in fibre di carbonio ed è stata varata per la prima volta con il nome di Riviera di Rimini nel 1998. L’imbarcazione è stata progettata dallo “Studio Vallicelli” del noto architetto e designer industriale Andrea Vallicelli. Dal 2002 e sino al 2009 ha svolto il ruolo di imbarcazione plurivittoriosa nell’ambito del progetto Esimit Europa 1, che non ha gareggiato solamente nell’Adriatico, ma ha partecipato anche ad alcune regate classiche del Mediterraneo, come la Palermo–Montecarlo o la Giraglia Rolex Cup, affrontando maxi da 100 piedi, mega yacht e imbarcazioni di tipo Wally, tutte con equipaggi estremamente agguerriti. La Barcolana, regata più numerosa in Europa, è stata vinta per sette volte consecutive dall’imbarcazione (dal 2002 al 2009), tagliando spesso il traguardo a ridosso di armi ben più grandi. L’imbarcazione ha addirittura conseguito il secondo posto complessivo nella famosa regata Giraglia Rolex Cup del 2008, quando è stato fatto segnare precedente il record di velocità, e pure il secondo posto nello stesso anno alla regata Palermo–Montecarlo.

Dal 2009 l’imbarcazione è rimasta alata nell’hangar della marina San Rocco a Muggia, sino a quando nel 2016 è stata individuata dal leggendario velista Dušan Puh e dall’imprenditore e armatore Gašpar Gašpar Mišič, i quali hanno deciso che dalla primavera del 2016 l’imbarcazione, ribattezzata Adriatic Europa, solcherà i mari battendo bandiera slovena.

L’equipaggio di Dušan Puh e l’imbarcazione Adriatic Europa hanno cominciato la stagione 2016 tagliando per primi il traguardo di una tra le regate più’ impegnative dell’Adriatico, la Adriatic Race su una distanza di ben 225 miglia nautiche. L’Adriatic Europa ha conseguito ben 9 primi posti e 2 secondi posti su 11 regate disputate nella stagione 2016.

Adriatic Europa – skipper Dusan Puh – Hotel Danieli

Dušan Puh, skipper di Adriatic Europa per Hotel Danieli, è un ex olimpionico, un grande della vela ed indubbiamente uno dei velisti sloveni di maggiore poliedricità ed esperienza. Ha vinto numerose regate su imbarcazioni di tutti i tipi e dimensioni, ed è tra l’altro più volte vincitore delle passate edizioni della Barcolana, la regata più affollata al mondo, sia nel ruolo di tattico sia in quello di skipper. L’equipaggio dell’imbarcazione Adriatic Europa è composto per la maggior parte dai membri dell’imbarcazione Veliki Viharnik, progetto velistico sloveno di grande successo, diretto da Dušan Puh, che negli ultimi 15 anni ha vinto più del 90% delle regate nazionali ed internazionali a cui ha partecipato. Le 9 vittorie assolute e 2 secondi posti su 11 regate disputate dall’equipaggio di Dušan Puh e l’imbarcazione Adriatic Europa nella stagione 2016 confermano la visione del progetto velistico vincente sostenuto dall’imprenditore e armatore Gašpar Gašpar Mišič.

Lascia un commento