Vela d’autunno X2 e XTutti: Ritorna La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

La stagione velica adriatica si avvia alla conclusione e per il terzo anno ad attendere gli appassionati c’è La Cinquanta, mini regata offshore del Circolo Nautico Porto Santa Margherita, organizzata con il patrocinio di Panathlon e la collaborazione di Marina 4, Cantina Colli del Soligo e Yacht-Pool, lungo il percorso costiero Caorle-Lignano-Grado e ritorno.

La regata fa parte del Trofeo Caorle X2 XTutti, un “percorso d’altura” adatto sia ai più esperti, con classiche come La Duecento e La Cinquecento, sia a chi si avvicina a questo tipo di regate magari per la prima volta, come La Cinquanta e La Ottanta.

Una trentina gli equipaggi che hanno già dato la loro adesione a La Cinquanta, tra i quali alcuni dei protagonisti de La Duecento e La Cinquecento che potrebbero ambire al Trofeo.

Nella classe X2 tra gli altri Andrebora, di Roberto Mattiuzzo/Francesco De Cassan, Nereide di Igli Salviato/Pierantonio Chiericato e Yak 2 di Maurizio Gallo/Giulia Blasio, oltre a quattro Mini, protagonisti di molte regate in Adriatico grazie al rinnovato interesse per la classe, stimolato dalle imprese di Michele Zambelli.

Al via per la prima volta anche l’inedita coppia di armatori Daniele Lombardo/Nicola Borgatello, che dopo tante regate in equipaggio, si cimentano ora in una regata in doppio.

Nella classe XTutti tra molte new entry italiane e straniere, non mancheranno gli habituè Orsetta tre di Stefano Tosato, Barramundi di Andrea Frighetto, Avatar di Luigi Bortolaso, Non Solo Ciurma di Fabio Foschi, Spriznaker di Marco Marin, Don’t forget to smile dei Pionieri del Mare.

“Con La Cinquanta concludiamo all’insegna dell’altura la nostra stagione 2016” spiega Gian Alberto Marcorin presidente del CNSM “Da quando abbiamo iniziato a proporre il Trofeo Caorle X2 XTutti, molte imbarcazioni che non regatavano da tempo sono tornate in acqua e per alcuni le regate entry level costituiscono un allenamento e uno stimolo alla vela agonistica d’altura. Siamo lieti di vedere che sempre più equipaggi si avvicinano a ciò che è nel DNA del nostro sodalizio, nato proprio con la 500×2.”

La Cinquanta 2016 si correrà in Libera, ORC o IRC sia nella classe X2 che in quella XTutti con partenza dal tratto di mare antistante Porto Santa Margherita sabato 22 ottobre alle ore 10.00 e tempo limite alle ore 12.00 di domenica 23.

Venerdì 21 ottobre, come da tradizione, il Circolo Nautico Santa Margherita in collaborazione con Meteo Sport e il Comune di Caorle propone una serata dedicata alla vela Big.

Quest’anno presso il Centro Civico alle ore 21.00 ci sarà il grande navigatore Matteo Plazzi (Azzurra, Luna Rossa, Team Oracle) che proporrà un tema molto attuale e dibattuto, l’evoluzione della Coppa “Dalla Goletta America ai catamarani foiling”.

Un’occasione stimolante per i partecipanti a La Cinquanta e per tutti i velisti che vorranno intervenire.

Lascia un commento