Il Maxi 72 Alfa Romeo vince la Barcolana

È il maxi 72 Alfa Romeo – imbarcazione gemella di Robertissima III, vincitrice lo scorso anno – il vincitore del 48esima edizione della Barcolana a Trieste.

Spettacolare il duello messo in scena con i rivali sloveni di Maxi Jena, che ha visto prevalere il team di Furio Benussi al traguardo situato di fronte Piazza Unità.

Il Maxi 72 Alfa Romeo Shockwave chiude la regata con un tempo recordi di 59 minuti e 59 secondi.

Abbiamo fatto un’ottima partenza e abbiamo girato primi alla prima boa. Nella risalita di bolina non c’è stato nulla da fare perché la nostra barca riesce a stringere meno il vento rispetto ad Alfa Romeo. Complimenti ai vincitori perché anche loro hanno fatto una regata senza sbavature cosa non facile con n questo tipo di barche” ha commentato Enrico Zennaro, randista a bordo di Maxi Jena.

La prima imbarcazione veneta a tagliare il traguardo della Barcolana è Il Moro di Venezia, degli armatori Serena Zanelli ed Enrico Prataiola, timonata dallo skipper Claudio Carraro, che con il numero di mascone 28 ha raggiunto la 21esima posizione.

Oltre 1750 le imbarcazioni iscritte alla manifestazione, seguita da circa 100mila persone sparare tra i moli di Trieste ed i monti del Golfo.

Clicca qui per visualizzare la classifica aggiornata in tempo reale!

Clicca qui per la cronaca della giornata

Clicca qui per visualizzare la photogallery

Lascia un commento