M32 Series Mediterranean: Il circuito chiude ad Ibiza

Il circuito mediterraneo dei veloci catamarani M32 è giunto all’ultima tappa delle Series Mediterranean che si terrà nel centro della movida del mar Mediterraneo, a Ibiza.

Dal 7 al 9 ottobre i catamarani di carbonio che arrivano dal nord Europa si sfideranno su percorsi con traversino e bastone nel cuore dell’isola spagnola, proprio nel porto su cui si affaccia la rocca con la città vecchia di Eivissa. Il campo di regata sarà quindi a pochi metri dalle vie della passeggiata dei tanti visitatori dell’isola che in questo periodo è particolarmente affollata per la chiusura delle discoteche. Saranno ospiti della nuova Marina Botafoch con il supporto organizzativo del Club Nautico de Ibiza.

Per l’ultima tappa saranno sei le barche che si daranno battaglia: Italia Sailing Team di Riccardo Simoneschi con Lorenzo Bressani alla tattica, Guido Miani dal Principato di Monaco con il suo Neverland e Martino Tortarolo alla tattica,Section16 di Richard Davies con Chris Rast, Cape Crow Vikings di Hakan Svensson, Typhoon X Racing con Mans Holmberg, una new entry per le Series Mediterranean, Ian Williams con GAC Pindar.

Nel pomeriggio di oggi, al rientro dei catamarani dalle sessioni di allenamento, si è tenuto nella Hospitality M32 il cocktail di apertura della quinta e ultima tappa. Presenti gli equipaggi, gli ospiti e molti membri del Club Nautico de Ibiza che hanno festeggiato l’inizio delle regate che da domani si terranno nelle acque di Ibiza.

Anche per quest’ultima tappa i visitatori avranno la possibilità di salire a bordo con gli ‘hot seats’ e provare così l’adrenalina del multiscafo che con la termica ibicenca potrebbe ottimizzare le prestazioni.

Ogni giorno sarà possibile avere un assaggio di quel che accade tramite la pagina Facebook ufficiale di Sailing Series con dirette live, foto e interviste, sul sito Sailing Series® o su Sky Sport Tv.

Lascia un commento