Lega Italiana Vela: Oggi al via la selezione di Cala Galera

Il Circolo Nautico e della Vela Argentario è pronto ad accogliere la terza tappa di selezione della prima stagione della Lega Italiana Vela.

L’evento si è aperto oggi con l’arrivo a Cala Galera degli equipaggi dei 16 circoli che, da domani, saranno impegnati nelle 45 regate in programma a bordo dei Comet 21 per strappare l’accesso alla finale nazionale di Napoli.

Dopo il benvenuto rivolto ai partecipanti da Benedetta Iovane, Consigliere del Circolo Nautico e della Vela Argentario, la Lega Italiana Vela si è subito messa al lavoro con il Team Meeting dove il Presidente Roberto Emanuele de Felice e il Vicepresidente Esecutivo Alessandro Maria Rinaldi, affiancati dal Race Officer Giuseppe d’Amico, hanno illustrato agli equipaggi modalità e regole di questa competizione, che ruota attorno ad un innovativo format di veloci regate a bastone su un percorso di poche centinaia di metri.

Cerimonia di apertura ufficiale invece in serata, con l’emozionante consegna agli equipaggi delle bandiere di regata che riportano i guidoni dei Circoli di appartenenza e che ogni team dovrà collocare a poppa durante i veloci cambi di imbarcazione tra una regata e la successiva.

“Siamo molto contenti di poter ospitare l’ultimo evento stagionale di selezione della Legavela – ha detto il Presidente del Circolo Nautico e della Vela Argentario Claudio Boccia – sarà un appuntamento particolarmente affollato, cosa che dimostra anche il grande interesse verso questa nuova formula che esalta i Circoli oltre agli equipaggi. Questo tipo di eventi di alto livello offre peraltro al CNVA la possibilità di rappresentare un significativo punto di riferimento nel mondo della vela e di contribuire allo sviluppo turistico dell’Argentario, con importanti risvolti economici per una delle località marine più belle d’Italia. Le sfide in mare sui Comet 21 e i momenti sociali – ha continuato il Presidente Boccia – saranno il biglietto da visita del CNVA per questo e per gli eventi futuri nella vela di alto livello agonistico. Negli obiettivi che, con il Vicepresidente Giangi Serena, ci siamo posti per i prossimi anni c’è quello di riportare in auge il nostro sodalizio per appuntamenti velici e sportivi di alto valore tecnico e il successo delle sfide della Lega Italiana Vela nelle nostre acque sarà per noi motivo di orgoglio”.

Primo segnale di avviso previsto per domani alle 11.30, con tre giorni a disposizione per completare il fitto programma di 45 regate e decidere gli ultimi otto Circoli partecipanti alla finale nazionale di Napoli dal 27 al 30 ottobre.

GLI EQUIPAGGI:
Sono in tutto 16 i circoli che partecipano alle terza e ultima occasione per accedere alla finale di Napoli:

  • Circolo Nautico e della Vela Argentario (Enrico De Crescenzo – capitano, Ettore Botticini – timoniere, Simone Busonero, Filippo Ambrogetti, Lorenzo Gennari)
  • Ali 6 Club Vela (Massimo Iovine – capitano, Massimiliano Tancioni, Giacomo Maranza, Vanni Paladini)
  • Circolo della Vela Brindisi (Paolo Montefusco – capitano, Domenico Piccininni – timoniere, Marcello Pais, Armando Miele)
  • Circolo Nautico Torre del Greco (Gianluigi Ascione – capitano e timoniere, Enrico Del Gatto, Caludio Polimene, Gianluca Perasole),
  • Club Canottieri Roggero di Lauria (Gabriele Bruni – capitano, Matteo Ivaldi – timoniere, Giuseppe Angilella, Duccio Colombi)
  • Club Nautico Gela (Massimo Barranco – capitano e timoniere, Cristian Granvillano, Mario Canarà, Giuseppe Andrea Marello)
  • Club Velico Crotone (Alessio Frazzitta – capitano, Luca Calzona – timoniere, Alessandro Giungato, Francesco Cozzolino)
  • Compagnia della Vela Forte dei Marmi (Franco Dazzi – capitano e timoniere, Daniele Celot, Daniele Filipetto, Paolo Pacelli)
  • Diporto Nautico Sistiana (Bruno Bradaschia – capitano e timoniere, Stefano Novello, Luca Farosich, Nazareno Bait)
  • CDV LNI Follonica (Stefano Meciani – capitano e timoniere, Lorenzo Leoni, Filippo Farassinetti, Simone Gesi)
  • CDV LNI Napoli (Francescopaolo Coppola – capitano, Marco Scotto – timoniere, Stefano Seco, Renato Canale)
  • Reale Circolo Canottieri Tevere Remo (Gianrocco Catalano – capitano, Saverio Ramirez – timoniere, Luigi Ravioli, Eugenio Catalani)
  • Yacht Club Capri (Costanzo Vuotto – capitano, Valerio Granato – timoniere, Marcello Spagnuolo, Domenico Scognamillo, Valentino Maresca)
  • Yacht Club Gaeta EVS (Luca Simeone – capitano e timoniere, Federico Colaninno, Angelo Pezzella, Raffaele Ammutinato)
  • Yacht Club Italiano (Matteo Capurro – capitano e timoniere, Matteo Puppo, Pietro Ramotto, Giorgio De Mari)
  • Yacht Club Santo Stefano (Furio Patrizio Monaco – capitano, Alberto Bezzi – timoniere, Leonardo Papa, Alexander Souter).

Lascia un commento