Escavo dei rii: A venezia al via oggi i lavori

Prendono il via oggi, dopo che nei giorni scorsi sono stati compiuti gli interventi per l’allestimento del cantiere, i lavori, affidati a Insula, di rio del Batelo, nel tratto compreso tra la confluenza col rio di san Girolamo e il ponte del Batelo: è uno degli interventi decisi dalla Giunta comunale (con ordinanza 553 del 31 agosto scorso) per lo scavo in umido di alcuni rii veneziani molto trafficati, tra cui anche rio de la Panada e rio Widman.

Lo scavo in umido (ossia in presenza di acqua) permette di asportare gran parte dei fanghi che si sono depositati nel tempo a costi molto minori, senza posare parancolati, e anche in presenza delle strutture di ormeggio, sollevando così i concessionari privati dei posti barca dall’onere di rimuovere le paline.

I lavori, che si protrarranno sino al 23 ottobre prossimo, saranno eseguiti cercando di limitare al minimo i disagi per lo spostamento temporaneo delle imbarcazioni: Insula ringrazia gli stessi concessionari per il comportamento comprensivo e collaborativo tenuto già in questi giorni in cui è stato allestito il cantiere.

Lascia un commento