M32 Series Mediterranean: Bagno di folla al Salone Nautico Internazionale di Genova

La penultima tappa della prima stagione delle M32 Series Mediterranean ha preso il via oggi a Genova, con base proprio nel cuore del Salone Nautico Internazionale, il Boat Show più rinomato del mondo.

Bel sole e vento sufficiente per disputare 3 prove, oggi nel golfo di Genova, dove gli M32 non hanno potuto dimostrare il meglio di sé in acqua. In compenso a terra hanno conquistato la curiosità della folla presente al Salone, grazie allo scafo presente a secco davanti alla grande lounge hospitality, alle barche ormeggiate tra le novità del mercato e al commento della regata di Stefano Vegliani, giornalista Mediaset, diffuso con gli altoparlanti.

Dopo le prove disputate con vento che dagli 8 nodi è passato a 6 ed è poi cessato, conduce la barca italiana della Fondazione Fibrosi Cistica con l’olimpionico Vittorio Bissaro, Umberto Molineris, Francesco Bianchi è in testa alla classifica. Segue per ora l’equipaggio svizzero di Section 16 di Richard Davies, quindi Italia Sailing Team di Riccardo Simoneschi con il tattico triestino Lorenzo Bressani, il ritrovato Neverland di Guido Miani con Gabrio Zandonà, e chiude la classifica Håkan Svensson con il suo Vikings.

5 gli “hot seats” vinti oggi da altrettanti fortunati vincitori che hanno lasciato i propri dati agli info point del Salone. Il concorso andrà avanti anche domani e domenica per distribuire almeno altrettanti posti a bordo e consentire a quante più persone possibili di sperimentare l’emozione del catamarano.

Continua l’accordo di Sailing Series® con la trasmissione nautica The Boat Show in onda ogni settimana su Sky Sport e seguita da un nutrito gruppo di appassionati di vela – anche sul canale YouTube. Ogni giorno sarà possibile avere un assaggio di quel che accade tramite la pagina Facebook ufficiale di Sailing Series con dirette live, foto e interviste oltre al classico video ‘best of’ di fine giornata.

Domani si torna in acqua a Genova per la seconda giornata di regate con inizio previsto alle 14.00.

Lascia un commento