A riva del Garda parte il countdown per l’assegnazione del titolo tricolore J/70

A Riva del Garda, dal 9 all’11 settembre, torna l’Eurocup, atto conclusivo del campionato nazionale open ALCATEL J/70 CUP che dopo quattro tappe vede saldo al comando L’elagain di Franco Solerio. Tanti bei nomi della vela da Paul Cayard a bordo di Calvi Network al top team brasiliano di Mauricio Santa Cruz per il gran finale di stagione J/70
Sono trentatre gli equipaggi in rappresentanza di nove Paesi pronti a fendere le acque dell’alto Benaco per la quarta edizione dell’Eurocup, in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre. L’evento firmato Fraglia Vela Riva segna quest’anno l’atto finale della combinata gardesana Alpen Cup, così come quello dell’Alcatel Alcatel J/70 Cup, campionato nazionale italiano formula open che dopo le tappe di Montecarlo, Sanremo, Porto Cervo e Malcesine approda a Riva del Garda per l’assegnazione del titolo tricolore J/70.
Equipaggi provenienti da Spagna, Malta, Principato di Monaco, Germania, Svizzera, Polonia, Russia e addirittura dal Brasile – con il pluri-iridato Mauricio Santa Cruz su Bruschetta – confermano un circuito di respiro sempre più internazionale di cui gli italiani rappresentano l’epicentro.
Franco Solerio su L’elagain (tattico Danele Cassinari) punta a bissare la vittoria dell’anno scorso e a mantenere il titolo tricolore. Il sanremese è infatti saldo al comando della classifica con venti punti di vantaggio accumulati nelle 23 prove finora disputate nell’ambito dell’Alcatel J/70 Cup. Tuttavia per le regate fragliotte e in vista dei Worlds J/70 di San Francisco, Carlo Alberini cala l’asso e schiera a bordo di Calvi Network Paul Cayard nel ruolo di tattico. Mentre a difendere il terzo gradino del podio virtuale sono i Corinthian di Alessandro Zampori a bordo di Magie Das Sailing Team, marcati stretti da Pensavo Peggio di Filippo Pacinotti e Beppe Zavanone e dalla campionessa continentale Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible.
La tre giorni di regate gardesane, oltre ad assegnare il titolo tricolore, premierà anche quest’anno i vincitori dell’Eurocup, la rassegna internazionale riservata ai J/70 istituita nel 2013 da Fraglia Vela Riva, tra i primi sodalizi in Italia a scommettere sul successo del monotipo americano. Insieme alle regate melsinee disputate a luglio, la kermesse completa la combinata Alpen Cup inaugurata quest’anno e destinata a diventare un must della stagione velica J/70, oltre che punto di incontro tra le flotte mediterranee e mitteleuropee in vista dei campionati internazionali che, il prossimo anno, culmineranno nei Worlds assegnati all’Italia.

Lascia un commento