Il cacciamine Chioggia in sosta nel porto clodiense per ‘Goletta Chioggia 1876’

Ha ormeggiato questa mattina a Chioggia presso le banchine del porto di Isola Saloni – adiacente Darsena Le Saline – il cacciamine della Marina Militare “Chioggia 5560”.

Il porto turistico chioggiotto sarà la base logistica di “Goletta Chioggia 1876″, la manifestazione che si svolgerà dal 5 all’11 settembre e prevede una serie di iniziative in città.

 

Con l’arrivo della Nave Chioggia – dichiara il comandante Oscar Nalesso, ideatore della manifestazione Ottobre Blu – abbiamo creato un evento che abbiamo voluto chiamare “Goletta Chioggia 1876”, che è stata la prima nave della Marina Militare a portare questo nome. Faremo sette giorni di eventi importanti, a cominciare dalla cerimonia della consegna della bandiera di combattimento consegnata il 7 settembre 1976 e la presentazione della carta nautica del porto di Chioggia, che è la conclusione dei lavori nel porto della città dopo aver fatto il nuovo porto in Val da Rio. Non mancherà anche l’occasione per la città, e quindi l’amministrazione comunale e per la Marina Militare per parlare del futuro del Forte di San Felice.”

Questo il programma della manifestazione:

– Lunedì, alle 17, in Sala Consiliare è previsto il saluto del sindaco, mentre il vescovo è atteso a bordo il giorno successivo.
– Martedì 6 settembre verrà inaugurata l’esposizione del pittore di Marina, Allan O’Mill.
– Mercoledì 7 corona di allora presso il monumento ai caduti e alzabandiera.
– Giovedì 8 alle 17, in municipio con un ammiraglio della Marina sul futuro del Forte San Felice.
– Venerdì 9, alle 17, verrà presentata la nuova carta nautica del Porto di Chioggia.
– Sabato 10 è atteso per il pranzo a bordo il sindaco di Chioggia.
– Domenica 11 settembre alle 11, ai Saloni, prova di salvataggio in mare con i cani della SICS.

Il cacciamine “Chioggia” sarà visitabile al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle 12 e dalle 14 alle 18.

Lascia un commento