Europei Surprise a Riva del Garda: giornata no per gli italiani

Condizioni ancora bellissime agli Europei del monotipo Surprise, iniziati ieri alla Fraglia Vela Riva, con vento dai 10 ai 14 nodi e altre tre prove, che hanno portato lo scarto e anche una situazione di assoluto equilibrio nei primi 4 in classifica. Scivolone per il nostro miglior italiano, Vailati, che se ieri era in paritá con il terzo, oggi è slittato in decima posizione in paritá con l’altro equipaggio, di Bruno Bottacini. In due punti dunque troviamo i primi quattro della classifica provvisoria con in testa gli svizzeri di Stephan Meyland; un punto dietro gli austriaci con al timone Walter Passenger, terzi con stesso punteggio l’altro svizzero Sebastiano Baranzini. Al momento gli italiani sono a ben 20 punti dal podio e se nella prima giornata la barca di Vailati sembrava poter combattere per un gran risultato, oggi sembra putroppo molto difficile recuperare cosi tanti punti a sole tre prove dalla fine; ma un discreto recupero è sempre possibile, risalendo la classifica di qualche posizione.

Lascia un commento