Campionato Italiano Dinghy 12p: Nel day 2 poco vento ed una sola prova per la flotta

Venerdì 2 settembre la seconda giornata del Campionato Italiano Dinghy 12’, organizzato dallo Yacht Club Hannibal con la partnership di Stroili Gioielli e la collaborazione dello Yacht Club Portopiccolo è stata avara di vento

Dopo lo skipper meeting della mattina, alle 12.00 il Comitato di Regata presieduto da Valter Ghezzi ha comunicato ai concorrenti di raggiungere il campo di regata, dove si è dovuto attendere fino alle 14.02 per poter disputare l’unica prova, dominata da venti leggeri e oscillanti intorno ai 6 nodi provenienti da ovest.

Formazioni nuvolose nel pomeriggio, al termine della prova, hanno impedito l’instaurarsi del tipico vento termico della baia, che secondo indiscrezioni meteo, dovrebbe essere più generoso nella giornata di domani sabato 3 settembre.

Tra gli 85 timonieri, provenienti da tutta la penisola, l’onore della prima piazza è ancora una volta appannaggio di un socio del C.C. Roggero di Lauria di Palermo, Ubaldo Bruni con il Dinghy 12’ Moderno “Franga Mar III°”, in seconda posizione taglia il traguardo Filippo Jannello del C.V. Santa Margherita Ligure, terzo Francesco Vidal del C.D.V. Mestre, quarto Massimo Schiavon del C.N. Chioggia,quinto Enrico Michel della S.V. Oscar Cosulich.

La prima donna al traguardo è la slovena Lara Poljsak, settima assoluta, che ha dimostrato in questi giorni di avere un ottimo passo ed è tra le favorite per la vittoria del Trofeo Stroili Gioielli.

La classifica provvisoria generale, dopo uno scarto, vede in testa Vittorio D’Albertas, seguito da Massimo Schiavon e da Ubaldo Bruni.

Grazie alle quattro prove già disputate, il Campionato Italiano Dinghy 12’ si avvia domani verso la giornata conclusiva.

Le premiazioni si terranno alle ore 18.30 presso l’Arena della Scuola Vela Tito Nordio, alla presenza delle autorità locali, degli Sponsor e dello Staff.

Questa sera alle ore 20.00 tutti gli armatori saranno ospiti dello Yacht Club Portopiccolo a Sistiana per la Cena di Gala ufficiale.

Lascia un commento