32 Series Mediterranean il meteo non ottimale condiziona la giornata

Il meteo dell’alto lago di Garda oggi ha influenzato lo svolgimento delle regate, dopo le prime due prove regolari con vento sui 10-12 da sud, è arrivata una veloce pioggia proveniente dalla zona del Ponale che ha di fatto bloccato il vento e chiuso la giornata dioggi.

Nelle due prove si sono distinti i giovani ragazzi di Fondazione Fibrosi Cistica con Jacopo Plazzi al timone che dopo i 2 secondi posti di oggi si distanziano dal resto della flotta in classifica generale. 8 punti più indietro troviamo Italia Sailing Team di Riccardo Simoneschi appaiato a Vikings di Håkan Svensson e chiudono gli svizzeri Section 16 di Richard Davies.

Durante la giornata di oggi alcuni fortunati ospiti sono saliti a bordo per provare l’esperienza di ‘volare’ sul catamarano negli ‘hot seats’. Tra questi anche i ragazzi di PreSkige una start-up italiana che offre una piattaforma online per gli amanti dello sci che possono qui scegliere con quale maestro e in quale località prenotare la propria lezione, controllare i miglioramenti e da lì partire alla lezione successiva se pur in una diversa zona e con un altro maestro. PreSkige, partner tecnico di Saling Series®, ha offerto un cocktail per gli equipaggi ieri sera, e in collaborazione con il Salone Nautico di Genova sarà organizzato, durante la prossima tappa M32 Series Mediterranean proprio durante il Salone, un concorso che permetterà ai fortunati vincitori di salire a bordo degli M32 durante le regate e ricevere una lezione di sci gratuita. Per partecipare basterà iscriversi negli info point e sperare di essere tra gli estratti.

Domani si torna in acqua a Riva del Garda per la terza e ultima giornata di regate con inizio anticipato rispetto al solito: skipper’s briefing alle 10 e prima partenza alle 11,00.

Lascia un commento