Ottimi podi della Fraglia Vela Riva alla Ora Cup Ora di Arco

Ancora Optimist protagonisti alla Fraglia Vela Riva, questa volta in regata sul Garda Trentino, ad Arco: tra gli JUNIORES il portacolori FVRiva Matteo Bedoni è arrivato terzo su 206 partecipanti di categoria con 6 prove abbastanza regolari (2 primi, tre terzi e un 11 scartato), alle spalle del talento dell’Optimist Italiano Marco Gradoni (quarto al mondiale 2016) e Ilan Muccino. Buon dodicesimo Valerio Mugnano (terzo in regata 4), 18esimo e 19esimo rispettivamente Liam Stampone e Tommaso Boccuni.
Tra le femmine Juniores vittoria di Giorgia Cingolani, decima assoluta, con due ottimi parziali in generale: un primo e un secondo rispettivamente in regata 4 e 2. Molto più arretrate le avversarie con la romana Margherita Piccarazzi 27esima, seconda femmina.

La squadrona cadetti della Fraglia Vela Riva anche in questo appuntamento estivo non ha fallito e ha riempito il podio di colori fragliotti: decisa vittoria di Mattia Cesana (110 iscritti tra i cadetti), che ha lasciato 5 punti al ligure Venturino grazie a ottimi parziali: 4 primi e due terzi il bilancio di questa sua Ora Cup Ora, manifestazione arricchita dall’ottima prestazione fragliotta delle femmine, che hanno piazzato una tripletta di categoria. Vittoria di Elena Prandi (due secondi e un terzo assoluto come migliori parziali), sesta assoluta; seguita da Malika Bellomi, ottima prima assoluta in regata 5 e nona nella classifica generale finale; terzo gradino del podio di categoria ad Emma Mattivi, decima assoluta e prima nella sesta ed ultima prova. Tra i maschi fragliotti tredicesimo finale per Mosè Bellomi, ventesimo Marco Franceschini (secondo nell’ultima prova), 21esima Greta Moreschi.

Lascia un commento