Natanti: Impennata di furti in Laguna

Si sta registrando negli ultimi giorni una impennata di furti di imbarcazioni nella Laguna Veneziana.

Si tratta per lo più di piccoli natanti di 5-7 metri di lunghezza che spesso, dopo essere stati portati in luoghi nascosti vengono prima svaligiati di quanto si riesca a smontare – come ad esempio il motore o la strumentazione elettrica – e poi abbandonati.

Numerosi sono gli avvistamenti di barche abbandonate riportati nel gruppo Facebook Diportisti Laguna Veneta, che in questo senso sta facendo un lavoro molto importante di segnalazione e molti sono i casi nei quali – grazie a queste segnalazioni – i proprietari riescono a ritornare in possesso della loro barca.

Lascia un commento