Conclusa la quarta giornata di regate del Polo Nautico San Giuliano

Si è conclusa con tre prove perfettamente riuscite la quarta giornata del campionato del Polo Nautico 2016 che vede interessati, in una stretta e consolidata collaborazione, i tre circoli velici del Polo Nautico di Punta San Giuliano Mestre quali il Circolo della Vela Mestre, il Circolo Velico Casanova e la Canottieri Mestre.

Un vento stabile da nord est con intensità inizialmente attorno ai 5 nodi, aumentata fino agli 8 nodi nel corso della giornata, ha consentito grande divertimento per tutti.

In classe Alpa 550/R18 la coppia Andrea Tognacci/Andrea Simion ha confermato il primo posto in classifica totale con due primi di prova.

In classe A Giorgio Marchetto pure ha confermato la prima posizione nella classifica complessiva con due primi ed un secondo di prova.

Nei Dinghy 12’ Enrico Zaffalon, con tre primi nelle tre prove di giornata si è accreditato il primo posto in classifica di classe.

Nella classe Micro, Massimo Stella e Giovanni Sperandio hanno mantenuto la prima posizione confermando il trend di successi delle giornate precedenti.

Tra i Trident, con i suoi primi posti di prova, su tutte e sette le prove, Carollo ha confermato di voler vincere questo campionato.

Nota di colore nella classe Dinghy 12’ è stata che tutte le imbarcazioni in acqua, ad eccezione di una che tuttavia ha partecipato solo alla prima prova, erano firmate Cantiere Bonaldo creando una sorta di competizione “mono marca”.

La prossima giornata di campionato è prevista per Domenica 4 settembre.

Le classifiche complete sono disponibili nel sito web del Circolo della Vela Mestre.

Lascia un commento