Gli rubano il barchino, lo lasciano per ore appeso ad una bricola

A raccontare l’episodio sono i quotidiani locali: nella notte tra sabato e domenica infatti una rapina sarebbe avvenuta nei canali compresi tra il ponte della Libertà e il canale che da piazzale Roma porta al Tronchetto a Venezia. La vittima dell’episodio sarebbe un 38enne di Saccafisola, rapinato del barchino.

Poco dopo l’una di notte un passeggero a bordo di un vaporetto di linea diretto a Piazzale Roma nota, aggrappato ad una bricola, un uomo che chiede aiuto. Segnalato al pilota dell’imbarcazione, quest’ultimo ha avvertito la sua centrale e la polizia. Sul posto sono intervenute subito imbarcazioni di polizia,carabinieri e vigili urbani che sono riusciti a recupare l’uomo.

L’uomo ha raccontato alla polizia che mentre stava percorrendo il canale a bordo del suo barchino è stato avvicinato da un’altra imbarcazione dalla quale due uomini lo hanno abbordato. Quindi, dopo averlo strattonato e gettato in acqua, gli hanno preso il barchino. Il fatto sarebbe avvenuto tre ore prima del recupero del naufrago.

Fonte: Venezia Today

Lascia un commento