Concluso il Trofeo Optimist d’Argento a Torbole

La carica dei 301 si è conclusa ieri sulle acque del Garda Trentino con l’ultima serie di regate dell’Optimist d’Argento. Sette prove per gli Juniores, tre per i Cadetti, lasciati a terra nei giorni scorsi per le condizioni di troppo vento. Questa gara del Circolo Vela Torbole è il suo appuntamento annuale per il piccolo Optimist che vede quasi sempre al via flotte con numeri a dir poco buoni. Negli Juniores, che sembrano non aver grandi problemi nell’affrontare il vento fresco della brezza dell’Ora nella prima giornata, alla fine si conferme leader Francesco Alverà della vicina Fraglia Vela di Malcesine che precede il ravennate Ilan Muccino, con terza Gaia Bergonzini, sempre della Fraglia di Malcesine, che è così la prima delle ragazze. Sette alla fine le regate disputate per la flotta degli Juniores con al via quasi 200 skipper Under 15. Tra i Cadetti, gli Under 12, si corrono tre gare. Con tre primi posti domina Lorenzo Pezzilli di Ravenna che si mette in scia i trentini della Fraglia Vela Riva: Agata Scalmazzi e Greta Moreschi, prime del gruppo femminile. Alla fine grande festa con i prodotti Stuffer del lago di Caldaro.

Lascia un commento