Sailing Series:I velocissimi catamarani M32 arrivano sul Mediterraneo

All’interno della seconda edizione della manifestazione MonteNapoleone Yacht Club che sancisce il legame tra il mondo del lusso e la nautica, sono state presentate questa mattina le Sailing Series® di BPSE Sport&Events per il 2016. Alle stagioni già in corso di Melges20 e Melges32 – che avranno la prossima tappa nel weekend del 2 giugno a Talamone in provincia di Grosseto – si aggiunge quest’anno una grande novità, le M32 Mediterranean Series, che portano le regate a bordo dei velocissimi catamarani volanti M32 sul Mediterraneo.

Porto Venere, Montecarlo, Riva del Garda, Genova e Ibiza, queste le location che vanno a toccare condizioni e pubblici diversi: dalle romantiche Cinque Terre liguri con le loro termiche leggere, al jet-set di Montecarlo, e poi sull’alto lago di Garda con i suoi immancabili venti sostenuti, Genova durante il Salone Nautico Internazionale e infine Ibiza dove gli sport d’acqua schiacciano l’occhiolino all’intrattenimento notturno.

Uno dei catamarani M32 resterà esposto in piazzetta Croce Rossa, sulla centralissima via Manzoni a Milano, davanti all’Armani Nobu Hotel, per tutta la settimana di Montenapoleone Yacht Club (16-22 maggio) che vede Sailing Series® tra i partner principali della manifestazione.

Via Montenapoleone si veste alla marinara in questi giorni con i cantieri nautici che potranno godere dell’esposizione nelle boutique che ospiteranno i loro modelli in scala, le foto e i video ai propri clienti.

Oltre alla conferenza stampa di oggi, gli eventi si susseguiranno numerosi nei prossimi giorni, domani alle 10,30 una tavola rotonda dedicata ai temi del turismo nautico e della legislazione italiana con i maggiori rappresentanti del settore, UCINA e Nautica Italiana.

Per tutta la durata della manifestazione anche la mostra YACHTS&GENTLEMEN nello splendido chiostro di Palazzo Borromeo D’Adda in via Manzoni 41, che racconta la genesi di alcune delle più belle imbarcazioni mai realizzate, delle storie affascinanti che spesso sono legate ad armatori che rappresentano pezzi della storia internazionale.

Lascia un commento