Farr 40 International Circuit: Pazza Idea è a Sebenico

“Ci presentiamo al via di questa stagione spinti da un grande desiderio di far bene ed è ciò che proveremo a fare, pur consapevoli di non essere tra gli equipaggi più esperti in questa classe e di doverci confrontare con team come Enfant Terrible-Adria Ferries e Struntje Light che vantano un palmares senza pari”.
A meno di ventiquattro ore dall’inizio della prima tappa del Farr 40 International Circuit Carlo Alberini, leader del Lightbay Sailing Team, fa il punto della situazione circa la partecipazione di Pazza Idea, la barca di Pierluigi Bresciani che timonerà assistito dalle chiamate dell’olimpionico sloveno Karlo Hmeljak, fresco vincitore del Campionato Italiano Minialtura con Mid The Gap e al suo fianco a bordo del J/70 Calvi Network. A bordo anche Dede De Luca, randista e velaio già olimpionico azzurro in Soling, e Marco Bodini, anch’esso olimpionico della classe Tornado.
Come sottolineato da Alberini, Pazza Idea, cui è andata la regata di prova disputata oggi davanti al lungomare di Sebenico, si trova ad affrontare una sfida complicata, ma comunque stimolante: eccezion fatta per i citati Enfant Terrible-Adria Ferries e Struntje Light, che al momento sembrano essere più avanti nella preparazione, la flotta si presenta livellata al punto da rendere azzardato qualsivoglia pronostico circa la possibile composizione del podio.
Non resta quindi che attendere sino a sabato, quando l’evento organizzato dal Sailing Club Val in collaborazione con la Farr 40 Class Association giungerà a conclusione. Sono previste un massimo di undici prove, senza scarto alcuno.
A bordo di Pazza Idea regateranno Carlo Alberini (timoniere), Karlo Hmeljak (tattico), Dede De Luca (randista), Marco Bodini (trimmer), Giampiero Roici (trimmer), Pierluigi Bresciani (owner), Nicol Stedile (pit), Marco Perla (albero) e Stefano Visintin (prodiere).
La stagione 2016 del Lightbay Sailing Team e di Pazza Idea è supportata da Calvi Network, Iconsulting, Gill, Dubarry, Serigrafika e PROtect Tapes.

Lascia un commento